Salta al contenuto

Funghi in Italia - Fiori in Italia - Forum Micologia e Botanica utilizza cookies per statistiche e servizi in linea con le tue preferenze. Proseguendo con la navigazione acconsenti all'uso dei cookies. Leggi la Privacy Policy per maggiori info. Ok
Ok

Foto

Svuotamento cestino 1


  • Please log in to reply
Ci sono 7 risposte in questa discussione

#1 esakki

esakki

    TESSERA AMINT n1417

  • Soci AMINT
  • 5141 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Residenza:Lombardia

Pubblicato 01 febbraio 2015 - 01:59

Vista l'inflessibilita' di Tom (peggio di un tedesco !!!)

Inizio la suddivisione delle specie con :

 

1) Giardini villa Reale Monza - Dicembre 2014 sotto latifoglia.

Nonostante abbia colorazioni piu' tenui rispetto a precedenti ritrovamenti, mi sbilancio: Tricholomopsis rutilans?

 

P.S.: Tom, buona permanenza ? Ma dove vuoi che vada ?

Ciao

 

Foto1/4

Trico1.jpg

 

 

 



#2 esakki

esakki

    TESSERA AMINT n1417

  • Soci AMINT
  • 5141 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Residenza:Lombardia

Pubblicato 01 febbraio 2015 - 02:00

Foto 2/4

Trico2.jpg


Questo messaggio stato modificato da esakki: 01 febbraio 2015 - 02:03


#3 esakki

esakki

    TESSERA AMINT n1417

  • Soci AMINT
  • 5141 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Residenza:Lombardia

Pubblicato 01 febbraio 2015 - 02:01

Foto 3/4

Trico3.jpg



#4 esakki

esakki

    TESSERA AMINT n1417

  • Soci AMINT
  • 5141 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Residenza:Lombardia

Pubblicato 01 febbraio 2015 - 02:04

Foto 4/4

Trico4.jpg

 

:bye:



#5 venturino

venturino

    Super Utente

  • Member AMINT
  • SegnaleSegnaleSegnaleSegnaleSegnale
  • 16426 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Residenza:Petilia Policastro KR
  • Interessi:naturalmente natura e natura naturalmente

Pubblicato 01 febbraio 2015 - 02:12

Ciao Ezio ,non mi pare  che abbia l'habitus  ed anche l'habitat di T. rutilans, lignicolo su conifera, io finora l'ho trovato solo su pino.

...mi fermo quì.

ciaooo



#6 Tomaso Lezzi

Tomaso Lezzi

    Consiglio Direttivo AMINT

  • Admin
  • 23276 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Residenza:Roma (RM)
  • Interessi:Responsabile Grafico AMINT
    Membro CSM
    Membro CSB
    Membro Sezione Orchidee

Pubblicato 01 febbraio 2015 - 03:31

ciao Esakki, cerco di spiegarmi meglio, a volte il tempo non è mai abbastanza. :)

 

Il lavoro fatto dietro le quinte per la gestione del Forum è tanto, e se tutti collaboriamo di più, abbiamo tutti più tempo per andare a passeggio nel bosco, o giocare con le fotografie. Ti assicuro che lo preferisco rispetto ad "abbaiare" per migliorare la gestione del Forum ;) :D

 

Ciao, Tom

:36:



#7 Giovanni Galeotti

Giovanni Galeotti

    Super Utente

  • Member AMINT
  • SegnaleSegnaleSegnaleSegnaleSegnale
  • 2573 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Residenza:Citt di Castello
  • Interessi:Micologia, Pesca, Natura, Informatica

Pubblicato 07 febbraio 2015 - 02:40

Forse mi sbaglio ma dalle foto mi sembra  si vedano un saccodi aghi di pino piu' che latifoglia



#8 Tomaso Lezzi

Tomaso Lezzi

    Consiglio Direttivo AMINT

  • Admin
  • 23276 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Residenza:Roma (RM)
  • Interessi:Responsabile Grafico AMINT
    Membro CSM
    Membro CSB
    Membro Sezione Orchidee

Pubblicato 07 febbraio 2015 - 05:58

Ciao Esakki,

 

Le lamelle smarginate, cioè che si attaccao al gambo con un dentino collocano questo tuo ritrovamento sicuramente nella famiglia delle Trcholomataceae.

Il carattere che differenzia il genere Tricholoma dal genere Tricholomopsis è l'habitat di crescita di cui non ci dai informazioni, Tricholomopsis infatti cresce su legno  di conifera. Altro carattere di cui non abbiami informazioni è il sapore che in questa specie è amaro.

In Tricholomopsis rutilans normalmente le lamelle sono gialle o giallastre mentre qui mi sembrano bianche e il gambo di solito ha puntinature rosse che a volte lo ricoprono quasi completamente.

 

Ci puoi confermare che l'habitat fosse con crescita su legno?

 

ciao, Tom :)






1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 visitatori, 0 utenti anonimi