Salta al contenuto

Funghi in Italia - Fiori in Italia - Forum Micologia e Botanica utilizza cookies per statistiche e servizi in linea con le tue preferenze. Proseguendo con la navigazione acconsenti all'uso dei cookies. Leggi la Privacy Policy per maggiori info. Ok
Ok

Foto

Clitocybe


  • Please log in to reply
Ci sono 6 risposte in questa discussione

#1 alexyadr

alexyadr

    Nuovo Utente

  • Soci AMINT
  • 8 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Residenza:Robassomero (TO)

Pubblicato 29 novembre 2016 - 11:13

trovati a Robassomero (to) , qui non li coglie nessuno. 

Immagine(i) allegate

  • DSCN3215.jpg


#2 alexyadr

alexyadr

    Nuovo Utente

  • Soci AMINT
  • 8 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Residenza:Robassomero (TO)

Pubblicato 29 novembre 2016 - 11:15

clitocybe geotropa?

Immagine(i) allegate

  • DSCN3218.jpg


#3 Enzo Orgera

Enzo Orgera

    Socio AMINT - tes. n° 671

  • CS AMINT
  • 2697 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Residenza:Minturno (LT) - Lazio
  • Interessi:Vivere a più stretto contatto con la natura, catturado il meglio con un click.....

Pubblicato 30 novembre 2016 - 08:25

trovati a Robassomero (to) , qui non li coglie nessuno. 

 

A parte che sarebbe meglio fare un nuovo post per una richiesta di determinazione....poi se non li raccolgono fanno MOLTO bene e di Clitocybe avevano solo il nome genere.....

Si tratta di Clitocybe nebularis TOSSICO per accumulo e non solo.... :o  :lol:



#4 Tomaso Lezzi

Tomaso Lezzi

    Consiglio Direttivo AMINT

  • Admin
  • 23239 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Residenza:Roma (RM)
  • Interessi:Responsabile Grafico AMINT
    Membro CSM
    Membro CSB
    Membro Sezione Orchidee

Pubblicato 30 novembre 2016 - 09:28

Ciao Alex, ribadisco quello che ha detto Enzo, quando hai una nuova specie da determinare non la aggiungere a una discussione precedente, ma apri una nuova discussione. Ti ho separato io i Post realtivi a questo ritrovamento in un nuovo Topic ;)

 

E ribadisco anche quello che Enzo ha detto dopo: C'è un motivo per cui non li coglie nessuno, Clitocybe nebularis è una specie tossica.  :ambulanza:

  • Contiene Tossine volatili, difatti molte persone accusano già mal di testa per il semplice trasporto dei funghi nella macchina. Una volta venivano mangiati e con la cottura le tossine volatili venivano eliminate, ma chiedi a Marika della volta che li ha fatti bollire senza aprire la finestra della cucina: mal di testa molto forte per 2 giorni...
  • Contiene Tossine idrosolubili, che quindi si possono eliminare con la prebollitura, buttando l'acqua in cui hanno bollito.
  • Contiene Tossine termostabili, il che significa che li puoi cuocere quanto ti pare, ma tossici restano. Ed è una tossicità subdola, perché intossica per accumulo, vuol dire che magari lo mangi diverse volte e non noti niente, ma nel frattempo ti stai intossicando. I sintomi verranno fuori di colpo quando raggiungi la soglia di accumulo, che può variare da persona a persona.

Ciao, Tom :)



#5 Massimo Biraghi

Massimo Biraghi

    Esperto determinatore area micologica - Tessera n° 231

  • Direttivo AMINT
  • 31347 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Residenza:Arcene (BG)
  • Interessi:Micologia e Natura in generale

Pubblicato 30 novembre 2016 - 08:29

Conosco personalmente alcune persone che, nonostante questa specie sia stata inclusa nei funghi velenosi dal ministero della sanità anni or sono e insensibili agli avvertimenti del gruppo micologico di appartenenza hanno continuato inconsciamente a consumarla. Dopo l'esperienza ospedaliera ti assicuro che alla sola vista vengono presi da un forte senso di nausea.

Max



#6 alexyadr

alexyadr

    Nuovo Utente

  • Soci AMINT
  • 8 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Residenza:Robassomero (TO)

Pubblicato 11 dicembre 2016 - 09:58

ok , forse sono stato tratto in inganno dalle lamelle che rispetto ad alcune immagini che ho esaminato mi erano parse decorrenti sul gambo  con altre specie tossiche  che le lamelle le hanno adnate ,  e il cappello umbrellato mi pareva congruo. Comunque un riconoscimento che definisco non certamente facile. Mi potete spiegare qualche cosa in proposito per non confondere le due specie?


Questo messaggio è stato modificato da alexyadr: 11 dicembre 2016 - 10:01


#7 Massimo Biraghi

Massimo Biraghi

    Esperto determinatore area micologica - Tessera n° 231

  • Direttivo AMINT
  • 31347 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Residenza:Arcene (BG)
  • Interessi:Micologia e Natura in generale

Pubblicato 11 dicembre 2016 - 11:33

Ciao, Portamento, colorazioni pileiche, odore, ma trovi tutto nel nostro archivio

Max

 

Infundibulicybe geotropa

 

Clitocybe nebularis






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi