Salta al contenuto


Foto

cane di 15 mesi che abbaia quando incontra altri cani


  • Please log in to reply
Ci sono 8 risposte in questa discussione

#1 Arrode

Arrode

    Nuovo Utente

  • Members
  • Segnale
  • 15 Messaggi:

Pubblicato 19 maggio 2007 - 08:16

Ciao a tutti. Qualcuno sa darmi qualche consiglio ?? Ho uno Shitzu di 15 mesi, che lo ho avuto quando aveva 9 mesi. Un bravissimo cane ad eccezione quando vai a passeggio e che vede altri cani.. e in quel momento perde la testa e abbaia o li attacca e non si può in nessun modo fermarlo, ne con le buone ne sgridandolo...

grazie

#2 pocia

pocia

    Utente Junior

  • Member AMINT
  • SegnaleSegnale
  • 84 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Pubblicato 19 maggio 2007 - 10:42

ciao
come razza è un po spavaldina,ed è normale che agisca cosi con altri cani,anche se nn è simpatica la cosa agli altri cani.
quando instaura un rapporto col padrone,pari pari,è un ottimo cane da guardia,è un buon compagno.
credo che questo problema sia proprio una questione della razza,sta nel loro carattere,nella sicurezza che hanno di se nei confronti di altri cani,pur essendo di taglia piccola nn fanno differenza all incontro con un cane grosso...............................io ho un rottwiler che nn va d accordo con i cani che sbraitano,x lo piu di piccola taglia e dunque devo essere sempre attento ad ogni circostanza.
ciao
pocia

#3 Giancarlo Abbate

Giancarlo Abbate

    Lord_Jaan - Tutor RNR Liguria

  • Soci AMINT
  • 9062 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Residenza:Genova
  • Interessi:Musica, disegno, fotografia, fantasia

Pubblicato 20 maggio 2007 - 12:50

Se ne hai occasione, fallo confrontare con altri cani della sua età, specialmente senza guinzaglio.
Logicamente, sotto controllo...col tempo si farà degli "amici"ed imparerà a convivere con i suoi simili.
Fa molto peggio il guinzaglio che una lite con la quale si capiscono poichè, a differenza degli umani, sanno capire la scala gerarchica senza spargimento di sangue...a meno che si tratti di molossi incattiviti dal proprio padrone.
Io, pesonalmente ed avendo avuto parecchi cani, sono contrario all'adozione di molossoidi tipo Rottweiler(non prenderla a male, Pocia, me se scappano dal controllo...), Pitbull etc..
Se si educano a modo saranno pure bravi, ma le loro reazioni sono (innatamente) esagerate.
:hands49:

#4 Marika Ligure

Marika Ligure

    Coordinatore area botanica Tessera n° 434

  • Direttivo AMINT
  • 27991 Messaggi:
  • Sesso:Femmina
  • Residenza:Savona

Pubblicato 20 maggio 2007 - 10:30

Per me invece è proprio il tipo di razza che abbaia e attacca gli altri cani anche se sono molto più grandi di lui il fatto è che può trovare il tipo che lo lascia sbraitare ma se trova qello che non gli sta bene gli dà un mozzico.Lord qualsiasi cane può perdere il controllo se si sente attaccato ingiustamente ed io non lo lascerei senza guinzaglio specie se si trova fra cani più grandi,se attaccano a litigare chi è il fesso che si mette di mezzo?E il piccolo potrebbe fare una brutta fine.
Arrode hai chiesto al tuo veterinario di questo suo comportamento?
Pocia non solo il tuo cane...anche io non sopporto i cani che sbraitano,specie se piccoli,mio figlio ha i segni dei denti in un polpaccio(gratuiti) di un piccolo,ma lui ha ancora lo stampo sul culo del suo 42,io lo avrei dato anche al padrone ma sfiga vuole non era presente!E non ditemi povera bestia,maltrattamento di animali :ranting:

:hands49: Marika

#5 pocia

pocia

    Utente Junior

  • Member AMINT
  • SegnaleSegnale
  • 84 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Pubblicato 20 maggio 2007 - 02:43

effettivamente Lord hai ragione riguardo alle razze del tipo rottwiler o pettbul ecc,ancora piu ragione sul fatto di far si che i cani si gestiscano le cose tra loro,ma nn sempre è fattibile con cani piccoli sbraitanti xchè sono cosi,al di la di farli confrontare.
poi se capita il peggio nel confronto chi ci rimette è quello piu grosso ovvero il padrone,dunque almeno io evito ed eviterei.
un altra cosae, nn è x difendere certe razze,ma i cani morsicatori che stanno in alto alla classifica sono x lo piu di taglia piccola x primo il kocher ed altri,poi arrivanopettbul e via dicendo.
logico che nn è la stessa cosa prendere o da uno che dall altro
ultima cosa,ed è un mio pensiero,quando un cane morsica,inqualsiasi situazione esso si trovi ha sempre una motivazione,paura insicurezza,la paura che trasmette la persona,o l insicurezza del padrone,ed è ha quest ultimo la totale responsabilita delle azioni del suo cane
se nn si ha polso e conoscenza è meglio prendersi altre razze,ma nn sara la stessa storia......................................................
questo è un mio parere personale
:hands49: :20: pocia

Immagine(i) allegate

  • Immagine_022.jpg


#6 Giancarlo Abbate

Giancarlo Abbate

    Lord_Jaan - Tutor RNR Liguria

  • Soci AMINT
  • 9062 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Residenza:Genova
  • Interessi:Musica, disegno, fotografia, fantasia

Pubblicato 22 maggio 2007 - 08:23

Un attimo...io come confronto non intendevo lo scontro, ma il farli incontrare gradualmente, per instaurare un rapporto di amicizia...che vi credevate :D
Poi, se si denota una completa incompatibilità, è un altro discorso.
:hands49:

#7 curvadong

curvadong

    Nuovo Utente

  • Members
  • Segnale
  • 33 Messaggi:

Pubblicato 28 maggio 2007 - 04:56

Portalo finchè è giovane da un addestratore che lo faccia 'socializzare' quotidianamente con molti cani e lo corregga nelle reazioni fino a fargliele diventare automatiche.Chi ha questi cani cromosomicamente aggressivi dovrebbe sempre farlo.Io non ho mai sentito uno dei proprietari di rottweiler dopo una delle non poche uccisioni di persone affermare che il suo cane fosse strano o avesse dato segnali di squilibrio.I cani sono come i figli, sono sempre buoni anche quando non lo sono, mentre invece con un pizzico di responsabilità in più il cane dovrebbe essere sempre portato in giovane età da un esperto a 'socializzare', a prescindere da come si comporta, ma in previsione di come potrebbe comportarsi.

ciao

#8 Marika Ligure

Marika Ligure

    Coordinatore area botanica Tessera n° 434

  • Direttivo AMINT
  • 27991 Messaggi:
  • Sesso:Femmina
  • Residenza:Savona

Pubblicato 28 maggio 2007 - 08:19

Portalo finchè è giovane da un addestratore che lo faccia 'socializzare' quotidianamente con molti cani e lo corregga nelle reazioni fino a fargliele diventare automatiche.Chi ha questi cani cromosomicamente aggressivi dovrebbe sempre farlo.Io non ho mai sentito uno dei proprietari di rottweiler dopo una delle non poche uccisioni di persone affermare che il suo cane fosse strano o avesse dato segnali di squilibrio.I cani sono come i figli, sono sempre buoni anche quando non lo sono, mentre invece con un pizzico di responsabilità in più il cane dovrebbe essere sempre portato in giovane età da un esperto a 'socializzare', a prescindere da come si comporta, ma in previsione di come potrebbe comportarsi.

ciao

Ciao forse non hai capito che l'aggressivo è lo Shitzu di Arrode e non il Rott di Pocia ;)

:hands49: Marika

#9 curvadong

curvadong

    Nuovo Utente

  • Members
  • Segnale
  • 33 Messaggi:

Pubblicato 30 maggio 2007 - 09:26

Ma sì che avevo capito Marika (ciao tra l'altro!!!) lo shitsu è una razza che può dare quei problemi come viene detto anche da chi ha scritto prima di me.Il rottweiler è solo un esempio che può valere per tutti gli altri ;)




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi