Salta al contenuto


vipera o biscia?


  • Please log in to reply
Ci sono 9 risposte in questa discussione

#1

  • Guests

Pubblicato 15 ottobre 2008 - 09:30

sabato 11 ottobre stavo andando a funghi nel bosco in trentino quando quasi sotto al mio piede ho trovato un serpente, sul momento ho fatto un salto indietro e sono rimasto ad osservarlo. purtroppo non avevo con me la macchinetta fotografica spero che descrivendola qualcuno mi aiuti a determinare che serpente era. era lungo circa 30-40 cm colore marrone con un disegno nero alla base della testa di forma un po triangolare aveva due piccole chiazze di colore giallo. quando mi ha visto si è messo in posizione di attacco con la testa sollevata da terra e il collo retratto " a molla". è rimasto così qualche minuto poi l' abbiamo fatto scappare. il mio dubbio è se anche le bisce tipo natrix natrix si mettano in questo atteggiamento o se lo fanno solo le vipere. c'è da dire che nei dintorni di dove l ho visto non c'è nessun corso d' acqua o stagno. spero di aver dato abbastanza caratteristice per determinare cos' era.

#2 titto

titto

    Giovanni Baruffa CSM TESSERA A.M.I.N.T. n. 50

  • CS AMINT
  • 10275 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Residenza:Limito di Pioltello (MI)
  • Interessi:Botanica-Micologia e tutto ciò che è NATURA!

Pubblicato 15 ottobre 2008 - 06:04

sabato 11 ottobre stavo andando a funghi nel bosco in trentino quando quasi sotto al mio piede ho trovato un serpente, sul momento ho fatto un salto indietro e sono rimasto ad osservarlo. purtroppo non avevo con me la macchinetta fotografica spero che descrivendola qualcuno mi aiuti a determinare che serpente era. era lungo circa 30-40 cm colore marrone con un disegno nero alla base della testa di forma un po triangolare aveva due piccole chiazze di colore giallo. quando mi ha visto si è messo in posizione di attacco con la testa sollevata da terra e il collo retratto " a molla". è rimasto così qualche minuto poi l' abbiamo fatto scappare. il mio dubbio è se anche le bisce tipo natrix natrix si mettano in questo atteggiamento o se lo fanno solo le vipere. c'è da dire che nei dintorni di dove l ho visto non c'è nessun corso d' acqua o stagno. spero di aver dato abbastanza caratteristice per determinare cos' era.



Anche le bisce, Se infastidite (e tu l'avevi toccata...), possono anche attaccare e mordere (e sono morsi molto dolorosi, oltre che probabilmente infetti..... ; per questo è classica la stagione degli amori... ;)
Devi dire due caratteri importanti:
- la coda era lunga ed affusolata (in questo caso una ventina di cm) oppure terminava in pochi cm restando comunque un po' tozza?
- la testa era più o meno triangolare con mascelle pronunciate rispetto al corpo?
Dovresti aver avuto il tempo di osservare l'occhio... pupilla verticale?
A me è capitato che una grande biscia (1 metro e mezzo...) si fosse messa in quall'atteggiamento soffiando: faceva paura.
Ciauuu,
;) Gianni

#3

  • Guests

Pubblicato 15 ottobre 2008 - 09:51

la coda sembrava tozza ma il serpente era piccolo... le mascelle sembravano pronunciate ma forse apparivano cosi per il colore chiaro sulla sua pelle marrone e nera...!! la pupilla non l' ho guardata.... i rettili mi hanno sempre attratto ma non so perchè quando vedo i serpenti mi viene una paura.... mi succede regolarmente con i biacchi e le bisce nel fiume vicino casa....!! sarà una paura innata!! ma mi rendo conto ci sono troppe poche caratteristiche per capire cos' era!

#4 flyout

flyout

    Utente Full

  • Member AMINT
  • SegnaleSegnaleSegnale
  • 202 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Residenza:Spoleto (PG)

Pubblicato 16 ottobre 2008 - 12:27

Posso anche sbagliare....ma.... se..... dici "aveva due piccole chiazze di colore giallo".... non era una vipera!!!

#5

  • Guests

Pubblicato 16 ottobre 2008 - 02:11

erano un mio dubbio infatti quelle chiazze!!

#6

  • Guests

Pubblicato 18 ottobre 2008 - 06:27

Dalla descrizione che fai mi sembra che ci siano ottime probabilità che fosse un giovane saettone (Zamenis longissimus).

Colore marrone, chiazze gialle dietro il collo con barre nere, atteggiamento di appiattire la testa...
Vai a vedere con Google "Zamenis longissimus", e concentrati sulle foto dei neonati (che sono ben diversi dagli adulti).

Ciao!

#7

  • Guests

Pubblicato 18 ottobre 2008 - 07:52

potrebbe essere proprio lui!!! forse quello che ho visto aveva il "disegno" nero più nitido, ma veramente è molto simile. Sono diffusi anche in trentino? e arrivano anche ai 1200 metri di altitudine?

#8

  • Guests

Pubblicato 18 ottobre 2008 - 10:23

potrebbe essere proprio lui!!! forse quello che ho visto aveva il "disegno" nero più nitido, ma veramente è molto simile. Sono diffusi anche in trentino? e arrivano anche ai 1200 metri di altitudine?


Certo!

Guarda questo filmato: http://it.youtube.co...h?v=VVAsP5-hy5Y

E' un saettone neonato!

#9

  • Guests

Pubblicato 18 ottobre 2008 - 10:55

è lui!!!!! complimenti hai avuto una grande intuizione

#10 Coluber

Coluber

    Nuovo Utente

  • Members
  • Segnale
  • 44 Messaggi:

Pubblicato 03 dicembre 2008 - 04:45

D'accordo con Zoro (è un mio amico), con i Saettoni non sbaglierebbe mai!




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi