Salta al contenuto


Foto

rinnovo annuale tesserino


  • Please log in to reply
Ci sono 2 risposte in questa discussione

#1 AleDB

AleDB

    Utente Junior

  • Members
  • SegnaleSegnale
  • 72 Messaggi:

Pubblicato 20 settembre 2010 - 09:23

ho cercato in lungo e in largo in rete e sul sito, letto la legge regionale e tutto ma non ho trovato risposte chiare alle mie domande.
ho il tesserino da due anni, rilasciato il 24-10-08 (regione Sicilia) ma la tassa annuale è stata pagata solo il primo anno (il 2009 non sono andato mai per motivi vari), ora mi ritrovo con il tesserino "scaduto" e dovrei pagare la tassa per il 2010, visto che la stagione sta per avere inizio. se pago ora mi vale fino al 24-10-10, o un anno dal versamento? ho trovato pareri contrastanti...
ed ancora, una volta pagato il bollettino alla posta, devo portare la ricevuta in comune per farla notificare o, ad un eventuale controllo, basta esibire tesserino e bollettino? grazie delle delucidazioni

#2 Giuseppe Vanoli

Giuseppe Vanoli

    Resp. Shop Amint e Rap. Esterni

  • Admin
  • 3895 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Residenza:Oleggio
  • Interessi:Tessera n° 509

Pubblicato 20 settembre 2010 - 09:55

Ciao!

vado un pò a naso sulla base di altre normative regionali ecc. e un pò per logica

il tesserino prova che hai fatto il corso e che di conseguenza "sei abilitato alla raccolta"
il versamento è quella tassa che ti permette di raccogliere i funghi quel dato anno

non è detto che tu debba pagare e andar per funghi TUTTI gli anni, paghi vai, non paghi non vai

non credo che la ricevuta debba essere "vidimata" serve secondo me un documento di identità, il tesserino e la ricevuta del bollettino (unica cosa da verificare è se sul retro devi o meno applicare la marca da bollo ... secondo me si)

Beppe :bye:

#3 AleDB

AleDB

    Utente Junior

  • Members
  • SegnaleSegnale
  • 72 Messaggi:

Pubblicato 20 settembre 2010 - 12:10

hai perfettamente ragione, ma come ben saprai logica e burocrazia non vanno d'accordo! anche secondo me non si deve presentare niente in comune (anche perchè mi ricodo ancora le facce degli impiegati quando chiedevo informazioni per il rilascio....), ma in un sito, non ricordo quale, ho trovato scritto così e il dubbio mi è venuto.
resta da capire se pago ora fino a quando mi vale




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi