IL  CAPPELLO

E' la parte più importante dei funghi, vuoi perché rappresenta la massima parte del volume del carpoforo, vuoi perché la sua struttura ci consente il riconoscimento della Famiglia di appartenenza.

Nel cappello si formano e maturano le spore, una sorta di microscopici semi, che consentono la riproduzione del fungo.

E' certamente la parte commestibile più interessante, anche in considerazione del fatto, che il gambo in tante specie funginee non è edule.

In altrettanti casi, è l'unica parte esistente, essendo il gambo piccolissimo o addirittura assente.