HABITAT

Gli ecosistemi nei quali sono presenti i funghi, abbracciano la quasi totalità degli habitat boschivi e vegetativi in genere.

I funghi, in relazione alla loro azione sono parassiti, saprofiti o vivono in perfetta simbiosi mutualistica.

I parassiti si nutrono attingendo direttamente alle risorse della pianta ospite con un'azione violenta e devastante che porta alla morte il soggetto ospite. In tal modo contribuiscono positivamente alla selezione naturale della specie, eliminando le piante deboli o malate.

I saprofiti attingono le sostanze nutritive necessarie alla loro crescita da substrati di sostanze organiche. Si comportano cioè da benefici spazzini naturali, contribuendo al degrado delle piante ed animali morti.

I funghi simbionti realizzano un interscambio paritetico con le piante ospiti ad entrambi essenziale e favorevole. Dalle piante i funghi  ottengono i principi nutritivi, alle piante consentono attraverso la grande rete di miceli che si sviluppa nel terreno ancorandosi alle radici, una superficie assorbente enormemente più grande e quindi superiori capacità di assorbimento idrico e di sali minerali.