Vai al contenuto

Lactarius1985

Members
  • Numero contenuti

    136
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Lactarius1985

  • Categoria
    Utente Junior
  1. chiarimento su Suillellus luridus

    Grazie mille come sempre. hahaha sto morendo dal ridere,non me li mangio a mozzichi secchi...però sarebbe una bella idea x la creazione di uno snack vegan
  2. chiarimento su Suillellus luridus

    Ciao Tom, mi sono espresso male la domanda in precedenza sembrava più un consiglio culinario che un chiarimento scientifico. intendevo se essicco con un essiccatore a 70 gradi per 6 ore, le tossine esposte a quella temperatura per un tempo così lungo non vengono intaccate per niente?non si può considerare come una sorta di cottura? Grazie Andrea
  3. suillellus luridus?

    Grazie Tutti,la prossima volta postero foto più decenti
  4. suillellus luridus?

    2
  5. suillellus luridus?

    buongiorno, sto studiando questa specie e vorrei qualche parere . Austria,altitudine 1300 bosco di conifere con qualche qualche nocciolo sparso in prossimita di sentieri, l'esemplare e' stato rinvenuto vicino la strada insieme ad altri . cappello asciutto come se fosse rovinato sollevando la spugna color arancio tra la spugna ed il cappello noto un alone rosa aranciato odore lievemente fruttato al sapore dolce carne compatta viraggio subito azzurro intenso poi gradualmente si attenua quasi a scomparire dopo parecchio tempo gambo di colore giallino ocra sodo abbastanza coriaceo presenta un reticolo marrocino bordeaux su tutta la lunghezza molto allungato mi scuso per le foto e mi scuso per non averle fatte nell'habitat ma ero impossibilitato.
  6. chiarimento su Suillellus luridus

    Buongiorno, ho essiccato tramite essiccatore per 4 ore a 70 gradi alcuni esemplari di suillellus luridus. Relativamente alle tossine termolabili volevo sapere se prima di consumarli si consigliano altri trattamenti oppure si possono inserire direttamente all'interno del sugo. Grazie Cordialità Andrea
  7. fungo da determinare ,probabile albatrellus ovinus

    purtroppo non riesco a caricare file mi da errore e mi suggerisce di contattare il supporo
  8. Buongiorno, sto studiando questo fungo, pertanto con i dati a disposizione attendo le Vostre valutazioni: HABITAT: Bosco austriaco, altitudine del ritrovamento 1400 mt in bosco di conifere prevalenza abete bianco , abete rosso ,pino silvestre GAMBO: corto ed irregolare CAPPELLO: color sabbia, ocra con crepe dal a forma quadrata o poligolale, spugna bianca di piccolo spessore con pori rotondi ODORE: pungente fruttato molto simile all'odore della ramaria botrytis e dell'hidnum repandum SAPORE: dolciastro ,nocciola LA CARNE: al taglio non vira, al tatto invece si macchia in maniera leggerissima si rosa ho rinvenuto due esemplari a poca distanza sembrava come esplodesse dal terreno sotto le radici di un abete . Con i dati a disposizione ipotizzo Albatrellus Ovinus ma ci sono alcune cose che non mi tornano,attendo le vostre considerazioni. Grazie Andrea
  9. Verpa Bohemica ?

    Grazie mille gebtilissimi
  10. Verpa Bohemica ?

    Foto
  11. Verpa Bohemica ?

    Foto
  12. Verpa Bohemica ?

    Foto
  13. Verpa Bohemica ?

    Foto
  14. Verpa Bohemica ?

    Foto
×

Important Information