Vai al contenuto

Recommended Posts

Boletus reticulatus Schaeff. 1774

Tassonomia
Ordine Boletales
Famiglia Boletaceae
Genere Boletus
Sezione Edules

Nome italiano
Porcino estivo, Porcino reticolato.

Sinonimi
Boletus aestivalis (Paulet) Fr. 1838

Etimologia
Reticulatus: per la cuticola che si dissocia in piccole screpolature da sembrare un grossolano reticolo; aestivalis: dal periodo di fruttificazione.

Cappello
5-25 cm di diametro, carnoso, dapprima tondeggiante col margine che aderisce al gambo, poi emisferico, convesso, difficilmente del tutto disteso. Color marroncino chiaro, nocciola, a volte bruno grigio, giallastro ed anche biancastro, senza tracce rosate sulla cuticola che, finemente vellutata e mai vischiosa, con tempo asciutto e specialmente al margine essicca facilmente e forma venature e areole che lasciano intravedere il colore più chiaro della carne sottostante.

Pori
Bianchi poi giallastri e quindi verdastri, a volte rosei ai bordi del cappello. Immutabili al tocco.

Tubuli
Bianchi poi giallastri ed infine verdastri, adnati e spesso più corti vicino al gambo.

Gambo
8-15 × 3-5 cm, dapprima obeso poi slanciato, a volte incurvato, dello stesso colore del cappello o più chiaro, rivestito di maglie che formano un reticolo in rilievo, concolore e spesso esteso fino al piede, quest'ultimo spesso si presenta radicante.

Carne
Bianca immutabile giallognola presso i tubuli. Soda e compatta ma presto molle. Odore grato, fungino più pronunciato rispetto a quello delle specie affini. Sapore dolce come di nocciola.

Habitat
Cresce soprattutto sotto latifoglie dalla primavera all'autunno ma anche sotto conifere.

Spore
12,8-15 × 4-4,5 µm, fusiformi, bruno-olivastre in massa.

Commestibilità o Tossicità
Ottimo commestibile di gran pregio culinario.

Osservazioni e Somiglianze
I caratteri distintivi che più aiutano a distinguerlo sono il cappello non rugoso e la cuticola opaca, finemente vellutata; che tende a screpolarsi facilmente per effetto del vento o della siccità, mentre la cuticola del Boletus edulis Bull.: Fr. è viscosa, bagnata, e caratteristicamente rugosa. Il gambo colorato e reticolato già negli esemplari giovani. La carne del cappello molle e cedevole negli esemplari maturi. Tra le varie specie di porcini questa è comunemente ritenuta quella dalle migliori qualità, purtroppo, anche in relazione all'epoca della sua comparsa, è spesso invaso da larve che ne pregiudicano la commestibilità.

Scheda di proprietà AMINT realizzata da Pietro Curti - Approvata e Revisionata dal CLR Micologico di AMINT.


Regione Marche; Ottobre 2012; Foto di Pietro Curti.

post-12947-0-52561400-1469095150_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Boletus reticulatus Schaeff.; Regione Marche; Giugno 2008; Foto e commento di Pietro Curti.

 

Certamente il più profumato nel gruppo Edulis, quello che regala sensazioni forti a molti raccoglitori, aprendo la stagione micologica dei migliori funghi commestibili. In realtà viene anticipato nei tempi dal Boletus pinophilus, ma l'areale limitato al nord e ai boschi d'altura, con poche apparizioni a basse quote al Centro e nel Sud, non rendono universale questo porcino come il cugino di cui stiamo parlando, Boletus reticulatus. Cappello asciutto e tomentoso (finemente vellutato), in questo del tutto simile a Boletus aereus e quindi ben diverso da Boletus edulis e Boletus pinophilus untuosi e scivolosi al tatto. Reticolo sul gambo netto e in alcuni casi in grande evidenza anche ad occhio nudo, certamente il più piccolo tra i porcini italiani, anche se in alcuni casi può stupire con le sue dimensioni.

 

post-36492-0-52128500-1463392142.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Boletus reticulatus Schaeff.; Regione Umbria; Giugno 2005; Foto e commento di Tomaso Lezzi.

Una delle caratteristiche del Boletus reticulatus è che il suo reticolo chiaro si estende fino alla base del gambo.

post-2993-1117993789.jpg

post-2993-1117993857.jpg
enc.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×

Important Information