zedmondo

Contributi anno 2004

6 risposte in questa discussione

Com'è risaputo il gambo del B. luridus può essere particolarmente tozzo.

Vorrei documentarlo con le foto di un esemplare rinvenuto in Val Brembana, il cui gambo aveva un diametro di 10-12 cm. Prima la vista frontale.

post-1116-1107819724.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gambo certamente panciuto, zed, ma non B. luridus.

cuticola opaca, vellutata, gambo privo di reticolo, giallastro, rivestito da fine granulazione rossastra = B. erytrophus.

Cresce abbondantemente nelle zone che frequenti in particolare a mezzoldo......

:bye:

massimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si penso anche io a B. erythropus......: sono troppe le affinità

:) Ciauuuu,

Gianni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

<_< E si...sicuramente non luridus manca anche il carattere della colorazione rosso-porpora del sub-imenio quindi... :(

 

Faccio di nuovo una raccomandazione per tutti:

In questa sezione del forum debbono "lavorare" e quindi inserire nuove foto loro e di altri solo i Moderatori!!! Ed inoltre debbono essere limitate al minimo le discussioni i botta i risposta le notizie non inerenti....tutto materiale che trova giusto e prezioso utilizzo in altre sezioni del forum... ;)

 

:bye: Mauro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti