endriu

cane 1 endriu 0

16 risposte in questa discussione

Volevo chiedervi un'altra curiosità.

Una volta che il cane sarà fatto, tra taaanto tempo, andrà ancora bene farlo giocare con l'ovetto col tartufo all'interno senza sotterrarglielo (cioè lanciandolo o lasciandoglielo masticare, ecc) e diventerà una cosa diseducativa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Volevo chiedervi un'altra curiosità.

Una volta che il cane sarà fatto, tra taaanto tempo, andrà ancora bene farlo giocare con l'ovetto col tartufo all'interno senza sotterrarglielo (cioè lanciandolo o lasciandoglielo masticare, ecc) e diventerà una cosa diseducativa?

 

secondo me non ci sono problemi, io ogni tanto le faccio giocare ...... e se ci sono i tartufi li cavano

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ho notato una cosa curiosa che volevo sottoporre all'attenzione di voi tartufai più esperti:

quando vado in bosco, appena lascio il cane slegato, inizia a correre x poi tornare a me a tutta velocità,

mi sembra proprio che non cerchi il tartufo ma che si diverta a girovagare, sempre però senza perdermi di vista.

Ho cominciato anche a sotterrare il barattolo col tartufo con i guanti e dopo qualche ritrovamento fasullo (faccio buche finte toccando la terra con le mani), alla fine il mio lagotto da corsa trova quello giusto e dopo il lauto premio cerco pure di coccolarla non riuscendoci perchè le rifiuta e sembra abbia "l'argento vivo addosso".

Devo dire che ad oggi, dopo 4 mesi di convivenza, non riesco a capire appieno il mio cane, ed a trasmettergli le cose che nelle mura domestiche sembrano venirgli semplicissime; forse sarà il mal di gioventù, quella voglia di mangiare il mondo che a regola non caratterizza solo l'umanità in erba,ma anche il mondo animale. C'è da dire che le uscite in bosco sono sporadiche e quindi potrebbero essere viste come novità continua, ma anche le passeggiate al guinzaglio x casa sono delle vere e proprie tiro alla fune. Seduto terra ecc li fa quindi presuppongo di essermi imposto come capobranco sebbene quando la tengo a terra, spesso, appena la lascio riprende il gioco del mordermi le mani. Animale atipico o istruttore impreparato?

ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ho notato una cosa curiosa che volevo sottoporre all'attenzione di voi tartufai più esperti:

quando vado in bosco, appena lascio il cane slegato, inizia a correre x poi tornare a me a tutta velocità,

mi sembra proprio che non cerchi il tartufo ma che si diverta a girovagare, sempre però senza perdermi di vista.

Ho cominciato anche a sotterrare il barattolo col tartufo con i guanti e dopo qualche ritrovamento fasullo (faccio buche finte toccando la terra con le mani), alla fine il mio lagotto da corsa trova quello giusto e dopo il lauto premio cerco pure di coccolarla non riuscendoci perchè le rifiuta e sembra abbia "l'argento vivo addosso".

Devo dire che ad oggi, dopo 4 mesi di convivenza, non riesco a capire appieno il mio cane, ed a trasmettergli le cose che nelle mura domestiche sembrano venirgli semplicissime; forse sarà il mal di gioventù, quella voglia di mangiare il mondo che a regola non caratterizza solo l'umanità in erba,ma anche il mondo animale. C'è da dire che le uscite in bosco sono sporadiche e quindi potrebbero essere viste come novità continua, ma anche le passeggiate al guinzaglio x casa sono delle vere e proprie tiro alla fune. Seduto terra ecc li fa quindi presuppongo di essermi imposto come capobranco sebbene quando la tengo a terra, spesso, appena la lascio riprende il gioco del mordermi le mani. Animale atipico o istruttore impreparato?

ciao.

 

saro ripetitivo, ma secondo me devi solo aver pazienza e ricordare che il tuo cane è giovane............. continua l'addestramento e per valutare il risultato aspetta una stagione propizia.......... credimi in questi periodi pure cani esperti si distraggono...........

 

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Altra domandina sull'addestramento.

Il mio cucciolo, quando ribatto le pasture all'indietro prende e inizia ad andare al trotto seguendo il suo odore e tornando verso la macchina

Come lo elimino sto comportamento, esiste un modo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Altra domandina sull'addestramento.

Il mio cucciolo, quando ribatto le pasture all'indietro prende e inizia ad andare al trotto seguendo il suo odore e tornando verso la macchina

Come lo elimino sto comportamento, esiste un modo?

 

potresti provare a fargli trovare le solite palline profumate....... altrimenti lo usi come GPS per ritrovare la macchina...

eh eh ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora