talmamax

2008.11 - Calabria - Tutor Talmamax

34 risposte in questa discussione

Dop un mese di ottobre generoso apro il topic di Novembre 2008. Auguro buoni ritrovamenti.
:hands49:
Antonio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il cerro ha dato niente, a parte qualche sparuta A. rubescens, ma come di consueto, i saponacci hanno buttato normalmente

 

Tricholoma saponaceum (Fr.) P. Kumm.

post-3032-1225783196.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Castagno/Abete, superfice pileica schiarita dall'arietta di tramontana, carpofori molto giovani, dal bordo ancora involuto, alcuni di dimensioni extra large per la specie L. laccata s.l. mentre sarei più orientato verso L. affinis ma, il genere ostico e la mancanza di un'indagine micro mi inducono alla cautela.

 

Laccaria sp.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A prima vista da sopra ho pensato ad una C. butyracea, poi guardandola di sotto le lame fitte e decorrenti ho pensato Clitocybe sp., e poi l'odore leggero farinaceo, un po' fungino, mi hanno fatto ricredere, ma poi il tempo di preparare la digitale le lame, laddove pressate per provare a staccarle, hanno virato al nero

 

Lyophyllum infumatum (Bres.) Kühner

 

post-3032-1225836325.jpg

 

Il viraggio

 

post-3032-1225785746.jpg

 

Si tratta di fungo omogeneo, leucosporeo, alla sezione si evidenzia la carne concolore e molto sottile da collybioide.

 

post-3032-1225785900.jpg

 

Questa raccolta invece è silana, ritrovamento sotto Pino laricio

post-3032-1226157673.jpg

 

Altra immagine delle lame e della sezione

post-3032-1226157368.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non lasciatevi ingannare dalle foglie di castagno, la raccolta è stata eseguita in abetaia mista pino/castagno

 

Russula xerampelina (Schaeff.) Fr.

post-3032-1225837283.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nel mezzo della faggeta alcune decine di Abete di Duglas, impiantati di recente, nuova fioritura di amanite, tra cui A. citrina e A. vaginata e

 

Amanita rubescens (Pers.:Fr) S.F.Gray

post-3032-1225875203.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Questa discussione è chiusa.