Vai al contenuto

Recommended Posts

ciao marika :) grazie per averci portato una ventata di colori :thumbup::clapping: (ci voleva proprio,almeno per me perche tra "lavoro" e lavoretti nell'orto io sto anno ancora non mi son mosso neanche na volta per fare giretti sigg.. :unsure: mi sto accontentando di osservare la crescita delle mie piantine selvatiche che avevo piantato e seminato dal lato degli aromi.. la Myrrhis odorata che ormai ha già 3 anni sta già facendo le prime foglioline,il rabarbaro è già con le foglie grandi 10 Cm ancora tenere e di germoglio,i Muscari comosum sono già spuntati da almeno un mesetto,i semini di Chenopodium bonus-henricus sono tutti germinati a ancora piccinini,i semini di Salsola soda sono nati anche loro e sono già alti 2-3 Cm,il Crithmum maritimum sta buttando fuori dei getti nuovi dalle piante dell'anno scorso,il Myrtus communis ancora sembra un po addormentato,il Thymus.sp (serpyllum?) sta cominciando a fare il suo cuscino di rametti e foglioline nuove,il Tragopogon pratensis e il Tragopogon porrifolius hanno le foglioline fresche prese di mira dai germani reali,le genziane ancora non sono rispuntate,l'Allium ursinum in mezzo alle fragole è già alto 6 Cm,l'Achillea.sp (nana?) seminata due anni fa è sopravissuta all'atacco di qualche insetto invernale rosicchiatore di foglie e sta germogliando.... mmmm.... si vede cosi tanto che sono in astinenza da giretti?? :P )

 

P.S. tornando al discorsetto funghi.. ti ricordi tempo fa che avevo dei timori.. dici che non era una premonizione?? speriamo che piove se no la vedo tragicomica anche quest'anno.. :confused:

 

 

:bye::36:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bel giro Marika. :thumbup: Massy...ma hai un orto o un giardino botanico???? :o

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Marika,

belle immagini per un giretto niente male!!

Tu che bazzichi nelle zone di Spotorno/Noli, mi sai indicare zone con forte presenza di Rosmarinus officinalis??

Devo fare dei giri da quelle parti a cercare cose interessanti.....

Un saluto alla piccola, al Babbo e naturalmente a te.

Massimo e Antonia

Max Rosmarinus officinalis ne trovi da tutte le parti, anche venendo da Savona e passato capo Noli attaccato alla galleria artificiale a dx ci sono piante anche con fiori bianchi, altrimenti puoi allungare verso Varigotti e sia sul capo che porta alla Torre oppure ce n'è tantissimo nel sentiero che porta verso la chiesa di San Lorenzo, all'interno del paese verso monte, è il sentiero che porta al semaforo e dove sembra nascano anche certi tipi di orchidee ;)

 

:hands49:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao marika :) grazie per averci portato una ventata di colori :thumbup::clapping: (ci voleva proprio,almeno per me perche tra "lavoro" e lavoretti nell'orto io sto anno ancora non mi son mosso neanche na volta per fare giretti sigg.. :unsure: mi sto accontentando di osservare la crescita delle mie piantine selvatiche che avevo piantato e seminato dal lato degli aromi.. la Myrrhis odorata che ormai ha già 3 anni sta già facendo le prime foglioline,il rabarbaro è già con le foglie grandi 10 Cm ancora tenere e di germoglio,i Muscari comosum sono già spuntati da almeno un mesetto,i semini di Chenopodium bonus-henricus sono tutti germinati a ancora piccinini,i semini di Salsola soda sono nati anche loro e sono già alti 2-3 Cm,il Crithmum maritimum sta buttando fuori dei getti nuovi dalle piante dell'anno scorso,il Myrtus communis ancora sembra un po addormentato,il Thymus.sp (serpyllum?) sta cominciando a fare il suo cuscino di rametti e foglioline nuove,il Tragopogon pratensis e il Tragopogon porrifolius hanno le foglioline fresche prese di mira dai germani reali,le genziane ancora non sono rispuntate,l'Allium ursinum in mezzo alle fragole è già alto 6 Cm,l'Achillea.sp (nana?) seminata due anni fa è sopravissuta all'atacco di qualche insetto invernale rosicchiatore di foglie e sta germogliando.... mmmm.... si vede cosi tanto che sono in astinenza da giretti?? :P )

 

P.S. tornando al discorsetto funghi.. ti ricordi tempo fa che avevo dei timori.. dici che non era una premonizione?? speriamo che piove se no la vedo tragicomica anche quest'anno.. :confused:

 

 

:bye::36:

Non essere disfattista, per lo scorso anno noi non ci possiamo lamentare fra funghi e fiori, dove ti giravi ne trovavi, quest'anno inizierà a piovere verso fine mese, oggi ha già iniziato qui e a bollate continuerà. Oggi se si apre andrò dinuovo ad asparagi, per i marzuoli ormai sono anni che spuntano da aprile a maggio, lo scorso anno raccoglievo un giorno uno e l'altro porcini ancora a maggio, come vedi i funghi prima o poi escono ;)

 

:hands49:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao giò :) orto botanico dici?... no no.. sarebbe una sorta di fascia laterale dell'orto in cui ci ho piantato e seminato piante comunque da usare in cucina o da usare per fare grappe con le erbe ..poi oltre a quelle piante di cui avevo acennato al messaggio precedente ho anche assieme piante piu comuni come due tipi di menta,la Melissa melissophyllum,la Ruta graveolens,i classici rosmarino e salvia,l' Anthriscus cerefolium,tempo fa avevo anche la Satureja montana(che a causa di una malattia crittogamica alle radici è dipartita prematuramente),poi avevo seminato anche il Capparis spinosa e Hyssopus officinalis ma niente da fare non mi nascono,e ho qualche difficoltà anche a far germinare la Santoreggia hortensis (ogni anno i semini mi nascono ma poi crescendo le piante di santoreggia vengono sempre su troppo striminzite e non riesco a capirne il motivo..),poi questo inverno ho avuto una sgraditissima incursione di un roditore che mi ha rosicchiato la corteccia delle radici di tutti e due i tipi di finochietto selvatico che avevo nell'orto(una pianta in particolare aveva 4 anni di beata esistenza sul mio orticello,sto topo mi ha fatto fuori tutte le piante di finochietto e la cosa strana è che gli anni scorsi questa cosa non si era mai verificata) ... comunque nell'orto ho anche pomodori,cipolle,aglio,peperoni,melanzane ecc.. solite cose.. :P

 

 

:bye:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao marika :) emm.. guarda che l'anno scorso a funghi ho fatto ben 5 giretti quasi a vuoto su in montagna.. ;) e gli altri giretti in cui ho trovato qualche cosetta di commestibile fa conto che in media 1 etto di funghi a giro(e io di solito cammino per chilometri e chilometri nei boschi).. :unsure:

 

sto anno ho come un brutto presentimento.. non so li dalle parti tue.. ma qui da me è tutto strasecco e in montagna ci sono gia stati due incendi (uno sto inverno sul monte pizzoc,e l'altro piu recente sul comelico) senza contare la moria di pesci nei laghi del cadore per mancanza d'acqua..

 

 

:bye:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao marika :) emm.. guarda che l'anno scorso a funghi ho fatto ben 5 giretti quasi a vuoto su in montagna.. ;) e gli altri giretti in cui ho trovato qualche cosetta di commestibile fa conto che in media 1 etto di funghi a giro(e io di solito cammino per chilometri e chilometri nei boschi).. :unsure:

 

sto anno ho come un brutto presentimento.. non so li dalle parti tue.. ma qui da me è tutto strasecco e in montagna ci sono gia stati due incendi (uno sto inverno sul monte pizzoc,e l'altro piu recente sul comelico) senza contare la moria di pesci nei laghi del cadore per mancanza d'acqua..

 

 

:bye:

effettivamente nel nord-est è stato più un macello, gli incendi da noi sono solo in macchia o boschi litoranei, ma la neve bene o male ci ha colpiti, ed ora le vasche hanno acqua, fiumi grandi non ce ne sono ma venerdì ho visto il Tanaro e acqua ce n'è anche se non in eccesso come lo scorso anno, per i funghi io sinceramente li ho trovati da aprile (marzuoli) fino a inizio novembre, c'è stata solo un po' di pausa da metà agosto a inizio settembre, ma ci sono stati, calcola che i nostri boschi sono anche depredati da quelli delle regioni confinanti e tutti bene o male li hanno trovati, certo devi conoscere il territorio e saper dove andare, ma ormai tutti gli anni ci si lamenta ma poi si coglie bene, gli unici ad essere mancati sono quelli della fascia intermedia a 600 m come Lactarius e Tricholoma dovuta alla siccità e caldo torrido di agosto, quei boschi hanno dato solo a giugno, ma quanto ai porcini da basso ad alto c'erano eccome ;)

Abbi fede, non sarà più come 30 anni fa ma ogni anno qualcosa si trova e calcola che io sono stanziale e non vado fuori dalla mia regione se non qualche volta in basso Piemonte per i galletti che da noi latitano :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×

Important Information