bonni

Subsp. bertolonii, subsp. benacensis...o altro.

14 risposte in questa discussione

Buonasera a tutti, ....stamane, bellissimo giro ad orchidee sulle colline reggiane assieme all'amico Gianni, che ringrazio anche per avermi portato sulla stazione di Orchis militaris,... ma sopratutto per visionare varie stazioni di Ophrys bertoloni sl.

Tutti i soggetti incontrati presentano + o - gli stessi caratteri: porzione piana tra gli pseudocchi e l'inizio della cavità stimmatica assente o ridotta, cavità stimmatica a volte più alta che larga ma sempre arrotondata con accenno di pareti e sempre allargantesi alla base, quasi a ricoprire gli pseudocchi (come un berreto di lana allargato). Labello di forma varia, quasi sempre incurvato a sella come la specie nominale. Macula variata, molto simile a quella della subsp. nominale ma con più variabilità.

In conclusione: non è stato trovato nessun esemplare con le caratteristiche tipiche della subspecie "bertoloni", ma neanche nessun soggetto tipico della subsp. "benacensis", confermando la "mia personale opinione", confortata da numerosi anni di ricerche, che i soggetti del nostro Appennino formino una popolazione intermedia tra le subspecie "bertoloni" e "benacensis".

Questo non preclude però, che in ricerche future non vengano trovate stazioni con popolazioni pure dell'una o dell'altra subspecie.

Attualmente, le cartine di distribuzione sul libro del Giros, riportano la subsp."bertoloni" sino alla Toscana mentre la subsp. "benacensis" in tutta la pianura padana compresi gli Appennini.

Allego alcune foto dei ritrovamenti di questa mattina.

Ciao Bruno.

post-24470-0-82294300-1336156929.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
post-24470-0-09648800-1336156959.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
post-24470-0-54768400-1336156986.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
post-24470-0-57361000-1336157017.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora