bobby

Lactarius sp.

14 risposte in questa discussione

Ciao a tutti, trovati in un castagneto puro ,il primo giugno.

 

Di piccole dimensioni, i più' grandi avevano cappello diametro di max 5 cm,spesso con piccolo umbone centrale..uniformemente color carnicino/fulvo

 

lamelle leggermente più chiare

 

cambo cilindrico concolore al cappello,liscio ricoperto come da una pruina bianca

 

latice bianco ,sapore mite e poi leggermente amarognolo,immutabile

 

odore debole

 

allego alcune foto.

 

grazie per i suggerimenti

post-15567-0-48264700-1338756730.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, dalle descrizioni potrebbe essere Lactarius lacunarum, anche se l'odore dovrebbe essere un poco verso Lactarius quietus, il latice immutabile sulle lamelle, hai provato su un pezzo di carta bianca? Anche Lactarius tabidus ha latice che vira al giallastro se isolato su carta, ha colori più pallidi, dimensioni un poco più piccole, odore non di Lactarius quietus, cresce tra i muschi in zone umide prevalentemente in autunno.

Massimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao massimo , grazie mille, purtroppo non ho pensato ad isolare il latice su carta, quindi non saprei dire se muta al giallo, per quel che riguarda l'odore non saprei, il mio nasone e' ridotto piuttosto male tra sigari e pipa :lol: ...

 

per l'habitat ( castagneto per nulla umido), opterei per il primo dei due.

 

grazie per i suggerimenti.

 

ciao

Modificato il da bobby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

a me sembra che abbia latice immutabile, se così probabile Lactarius canphoratus.

Riccio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Riccio, era una delle mie ipotesi ma ho letto da piu' parti che cresce in presenza di conifere? non e' vero ? cresce anche con latifoglie?

 

grazie mille

 

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora