Jump to content

All Activity

This stream auto-updates     

  1. Yesterday
  2. In settembre, almeno per un periodo, sarò in Val di Fiemme, come al solito. Purtroppo ogni volta che, durante la permanenza AMINT, mi sono fermato all' Albergo Antico di Bellamonte, non ho mai trovato nessuno. Tutti fuori. Vedrò se mi sarà possibile esseci per il pranzo sociale di domenica 8 sett/ Saluti
  3. Last week
  4. Rhododendron ferrugineum L., Regione Trentino, Giugno 2019, foto di Pietro Curti.
  5. Le pecore sono un gran problema per le orchidee. Hanno fatto scempio anche sugli Euganei. Ibrido frequente ma sempre affascinante. ciao
  6. ...foto 3... xGymnadenia suaveolens E.G. Camus 1892. Regione Veneto (VI) alt.m.1631. 19/07/2019 foto di Giuliano Gnata.
  7. ...foto 2... xGymnadenia suaveolens E.G. Camus 1892. Regione Veneto (VI) alt.m.1631. 19/07/2019 foto di Giuliano Gnata.
  8. L'ultima volta l'abbiamo vista nel 2010 sull'Altopiano di Asiago, siamo arrivati sempre dopo le pecore. Quest'anno le abbiamo anticipate. xGymnadenia suaveolens E.G. Camus 1892. Regione Veneto (VI) alt.m.1631. 19/07/2019 foto di Giuliano Gnata.
  9. Dovrebbe essere lo stesso tipo di ibrido, anche perché non è che ci fosse scelta di genitori. L'ho trovato vicino al precedente mentre accompagnavo un esperto di orchidee che scrive nel notiziario del GIROS (in realtà l'ha notato lui). Mentre la precedente orchidea si confondeva con la Gymnadenia, questa era tra le majalis, dalle quali si distingueva per i fiori molto più piccoli e le dimensioni maggiori.
  10. Perfetto. Grazie ancora a tutti delle risposte. Chiarissimi e disponibili!
  11. la dimensione era sicuramente non oltre i 7/8 cm di diametro ...per l'odore Tom avevo tre nasi (...e uno ottimo quello di mia moglie)...ma c'ho pensato dopo….!!!
  12. Tieni conto che le lamelle sono chiare perchè si tratta di un esemplare giovane... Flavio
  13. No Tom niente campione purtroppo, al momento del ritrovamento si presentava completamente bianca salvo forse il gambo leggermente più scuro ma niente più non mi è sembrato che avesse una sporata carica, se pure il soggetto era molto giovane.
  14. Potrei sbagliarmi ma mi sembra che Russula faustiana abbia cromatismi leggermente diversi. Giustamente come diceva Tom, sarebbe utile sapere le dimensioni e l' odore. Flavio
  15. Che dimensioni aveva? Di solito Russula nauseosa non è molto grande. So che non senti gli odori, ma R. nauseosa ha odore come di pasta di pane. Non c'era un altro "naso" con te in escursione? Tom
  16. Si confermo sapore quasi nullo, dopo qualche attimo all'assaggio è diventata abbastanza piccante. Alessandro mi aveva accennato anche una ipotesi di R. faustiana che ci assomiglia molto pure lei però appunto era nel misto ma prevalenza abete!! Molte grazie
  17. Concordo con la determinazione di Flavio, anche per la cuticola lucida, e un (forse) viraggio sul gambo. Giovanni hai ancora il campione per vedere se il gambo è inbrunito, e se il cmapione ha manifestato una sporata abbastanza carica sulle lamelle? ciao, Tom
  18. Bella ipotesi ! A me non era venuto in mente nulla. Tom
  19. Se mi confermi il sapore quasi nullo o leggermente acre potrebbe essere Russula nauseosa, visto che ci sono abeti. Flavio
  20. Penserei a una giovane Russula alutacea ma senti altri pareri ciao. Flavio
  21. Sotto faggio misto abete, sapore quasi nullo un po' amaro e leggermente piccante, odore (come al solito) non pervenuto ..è sufficiente?
  1. Load more activity
×
×
  • Create New...

Important Information