Jump to content

manni

Members
  • Content Count

    19
  • Joined

  • Last visited

About manni

  • Rank
    Nuovo Utente
  1. Sì Massimo hai ragione ma scioccamente non ho fatto caso a questi particolari. Posso solo dire che il parco è privato e in pianura precisamente Emilia, per il discorso degli alberi circostanti e il lattice posso tornare sul posto e controllare meglio. Grazie mille per la disponibilità di tutti e ci riproverò questo fine settimana. un abbraccio a tutti.
  2. Ciao a tutti, chi mi sa dire che fungo è questo. Trovato in un parco in grandi quantità. Tutti gli esemplari erano piuttosto grandi h. 8/10 cm. diam. 9/11 cm. Colore gialllo aranciato, direi salmone chiaro. Grazie a tutti.
  3. Sì il cappello era piuttosto viscido ma non solo tutto in fungo era carico d'acqua. Grazie mille per la risposta.
  4. Ciao a tutti, oggi ho trovato questi funghetti nell'erba ai margini di un bosco (m 800) di latifoglie. Che funghi sono? A me ricordano i Chantarellus per via delle lamelle decorrenti il colore però non è di un bel giallo intenso ma chiaro tendente all'avorio. Grazie
  5. Grazie mille, vado subito a vedere di cosa si tratta....
  6. Ciao a tutti, ho trovato una quantità incredibili di questi funghi, di cui allego le foto, in un giardino. Ho saputo che nell'esatto punto dove crescevano questi funghi cespitosi, erano stati sepolti i resti di una vecchia baracca di legno. Forse non sono funghi solo cespitosi ma anche lignicoli. L'odore è quasi nullo, forse odore di erba, muschio e la consistenza sia del ganbo che del cappello è gommosa. Se provo a staccare le lamelle dal cappello non si staccano, non si rompono e il cappello stesso prima di rompersi si allunga un pò. Chi mi dice cosa sono????? Grazie mille
  7. Massimo grazie mille! Sei precisissimo.
  8. no Marika, purtroppo non l'ho assaggiata. Che odori e gusti dovrebbe avere avuto? Grazie Nixi
  9. Ciao a tutti, ho raccolto questo fungo pensando che fosse una russola aurea e come faccio di solito, da autodidatta, l'ho fotografato e l'ho confrontato con il vostro archivio fotografico e ho scoperto che assomiglia molto, sopratutto a livello cromatico, anche ad un'altra russola, la R. decipiens. Chi mi sà dire le differenze salienti tra queste due Russole? A parte il fatto che una è commestibile e l'altra pure ma per una volta sola! Io non riesco a capire la differenza tra le due. Grazie attendo con ansia una risposta.
  10. scusate mia sorella ha raccolto i funghi in discussione. Allego alcune foto ora. Rivedendoli in questo momento direi ancora Nocciolini. E' stato il colore del cappello virante al verde e il gambo grosso che mi hanno insospettito. Che ne dite? P.s. il gambo che vedete in una delle foto non è di nessuno dei due funghi ma di un terzo che non ho reperito. Grazie
  11. Salve a tutti. Qualcuno sa dirmi di che fungo si tratta con solo alcune indicazioni. Purtroppo non ho fatto la foto perchè al momento del ritrovamento non ne ero in possesso. Ho raccolto un fungo che di primo acchito mi è sembrato un Nocciolino per via del fatto che la parte sottostante il cappello era di un giallo limone intenso. In realta, a differenza del nocciolino che è spugnoso in questa zona, si presentava compatto. Il cappello era di colore bruno tendente al verde penicillina e il gambo leggermente rosso alla base come il Nocciolino ma grosso e tozzo come quello di un porcino. Sò che non sono molte le informazioni ma se mi date dei suggerimenti vado poi a controllare nell'archivio fotografico dell'A.M.I.N.T per cercare di riconoscerlo. UN GRAZIE A TUTTI
  12. Pietro grazie sei sempre gentilissimo!
  13. invio 2 foto per chiederevi di aiutarmi a riconoscere questo fungo che dal libro Tutti funghi" non riesco ad individuare. Le immagini sono piuttosto fedeli alla realtà quindi i colori sono esattamente quelli che vedete. Posso aggiungere che la parte sottostante il cappello si presenta a tubuli di colore giallo intenso direi giallo limone. Grazie per l'aiuto.
×
×
  • Create New...

Important Information