Vai al contenuto

Tomaso Lezzi

Admin
  • Numero contenuti

    21326
  • Iscritto

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di Tomaso Lezzi

  1. Tomaso Lezzi

    Funghetto Marrone

    Il povero Pinus pinea morto e bruciacchiato su cui crescevano...
  2. Tomaso Lezzi

    Funghetto Marrone

    Foto 2 dei Gymnopilus penetrans
  3. Tomaso Lezzi

    Funghetto Marrone

    Aggiungo le foto di un gruppo di Gymnopillus penetrans che erano cresciuti su un tronco nelle vicinanze. Angizio
  4. Tomaso Lezzi

    Funghetto Marrone

    UAUH!!! grazie a tutti per la collaborazione! se continua così mi affezionerò anche io alla zona di Castel Fusano, così adatto alle ricerche "invernali", e con l'habitat (carbonicolo) così particolare. Ieri ho trovato anche un bel tronco di pino morto coperto di funghi, stasera quando torno a casa cerco il tempo per postarlo, ma prima correggo i colori :-) Angizio
  5. Tomaso Lezzi

    Funghetto Marrone

    Ciao Piero e Alfredo, ho trovato in un post di marzo scorso delle notizie interessanti: http://www.funghiitaliani.it/index.php?showtopic=9185 che ne dite? potrebbe essere la Psathyrella pennata? In effetti l'ho trovata ieri nella pineta di Castel Fusano insieme ad altri carbonicoli. Anche l'iconografia su Internet somiglia parecchio. Qualcuna sa dove è possible reperire la pubblicazione che parla dei carbonicoli nominata nel post? "L'autore è Giovanni Pacioni ed il titolo è " I funghi delle aree bruciate nel bacino del mediterraneo". e' stato stampato in " Micologia e vegetazione Mediterranea "( 1987 ) Vol. II n°2 : 67-136." Angizio
  6. Tomaso Lezzi

    Funghetto Marrone

    ciao Presidente Mi è zompato il sistema operativo e sto ri-installando il computer per cui non ho ancora ribilanciato il monitor, così ho toppato nel gestire i colori delle foto, sto provvedendo per le prossime foto!!! Sì, le lamelle sporcavano di nero, e quando invecchiavano il filo delle lamelle era tra le prime cose a diventare nero. La sporata (che ho visto stamattina) è anche lei nera. Il cappello era bagnato e quando si asciuga diventa molto più chiaro. Angizio
  7. Tomaso Lezzi

    Funghetto Marrone

    Foto 2
  8. Tomaso Lezzi

    Albero Di Natale

    Ciao Presidente, sei forteee Angizio PS il Natale nn ci trattiene dallo scappare sul forum dei funghi!!!
  9. Tomaso Lezzi

    Albero Di Natale

    Ciao a tutti Avete preparato il vostro albero di Natale?!? Io ho fatto il mio, ma ho bisogno di una mano per l'identificazione: Cresce sotto Picea excelsa var. regalorum e credo che sia un Fungus natalensis (sensu Angizio) Auguriiiiiiiiiiiiii Angizio
  10. Tomaso Lezzi

    Albero Di Natale

    No, no, scherzi, io sono per "le pari opportunità"! Anche i cacca-funghi sono bellissimi!!! è uscito da non molto un bel libro (A.M.B.) che mi volevo regalare a Natale, ma costa troppoooooo!!! http://www.ambbresadola.it/Editoria/newbook.htm
  11. Tomaso Lezzi

    Anche L'originale Però!

    In effetti non riesco ad identificare neanche l'originale che cresceva il mese scorso su muschio in un bosco di faggi a 1200 metri di quota, chi ha delle ipotesi?!? Angizio
  12. Tomaso Lezzi

    Anche L'originale Però!

    Ciao, l'odore se non ricordo male era come di terra e il gambo (si intravede nella seconda foto) entrava profondamente nel morbido muschio e aveva tutta una serie di "peletti". Angizio
  13. Tomaso Lezzi

    Anche L'originale Però!

    Foto 2
  14. Tomaso Lezzi

    Diamogli Un Nome

    se fate i bravi la Befana Angizio vi porta il carbone a tutti, ma con i funghi antracofili sopraaaaaaa Auguri di buone feste a tutti, Angizio
  15. Tomaso Lezzi

    Mini - Su Legno Bruciato

    Questo è veramente piccolo, "abitava" alla base di una graminacea su terreno con legno di pini bruciati. Lamelle e lamellule bianche, il bordo del cappello era azzurro (un po' anche alla base del gambo), ma non so se era il colore suo o un colore di alterazione... Qualcuno ha ipotesi in proposito?!? Angizio
  16. Tomaso Lezzi

    Altro Antracofilo

    OK li assaggerò tutti... Ma solo se sono amariiiiiissssimi altrimenti li butto via subito! Angizio
  17. Tomaso Lezzi

    Altro Antracofilo

    Sempre su legno di pino bruciato, a volte direttamente sui ceppi dei tronchi rimasti; cappello asciutto, sporata senape/ocra. Angizio
  18. Tomaso Lezzi

    Altro Antracofilo

    Ho a casa il fungo che si è seccato proverò a riandare "in situ" e riassaggiarlo fresco. Se a qualcuno con "strumenti adeguati" interessa il fungo, è a disposizione! Angizio
  19. Tomaso Lezzi

    Mini - Su Legno Bruciato

    Ciao Alessandro/Mauro, Starò sicuramente alla larga, ma ti assicuro che anche volendo c'era proprio poco da mangiare!!! Il cappello del fungo era sui due-tre millimetri E' stato già faticoso metterlo in posa e riuscire a fotografarlo tenendolo "a fuoco"! ciao, Angizio
  20. Tomaso Lezzi

    Cortinario? Antracofilo

    Ciao Mauro Si, si è lui! Grazie per l'aiuto! in effetti il glutine una volta asciugato formava una specie di pellicola secca che si toglieva come una pelle e che dava al fungo asciutto un bellissimo effetto "arancio metalizzato", se torno in zona gli do un'assaggiatina per capire l'amaro, che mi sembra di aiuto per questa identificazione. Ho ordinato il libro sui funghi carbonofili che mi hai consigliato, ma arriverà dopo Natale, me lo leggerò durante i giorni liberi di capodanno! ciao, Angizio
  21. Tomaso Lezzi

    Cortinario? Antracofilo

    Colgo con entusiasmo l'invito di Mauro-Mush per postare un altro paio di funghi antracofili: Cortina evidente, glutine sul cappello in quantità (si tirava dietro di tutto!), cappello arancio/mattone, sporata marrone, gambo con ornamenti, su legno di pino bruciato. grazie a Mauro per la segnalazione della pubblicazione sui funghi antracofili proverò a cercarla... Angizio
  22. Tomaso Lezzi

    Altro Antracofilo

    Ciao Presidente, per capire se è un Gymnopilus ho provato a assaggiarne un pezzetto, ma a me non è sembrato amaro... Angizio
  23. Tomaso Lezzi

    Altro Antracofilo

    Foto 3
  24. Tomaso Lezzi

    Altro Antracofilo

    Foto 2
  25. Tomaso Lezzi

    Cortinario? Antracofilo

    Foto 4
×

Important Information