Jump to content

Raffaele M.

Member AMINT
  • Content Count

    852
  • Joined

  • Last visited

2 Followers

About Raffaele M.

  • Rank
    Utente Full
  • Birthday 04/10/1965

Profile Information

  • Residenza
    Lesina (Puglia)
  • Interessi
    Pesca sportiva e, ovviamente, funghi.

Recent Profile Visitors

748 profile views
  1. Hygrocybe olivaceonigra (P.D. Orton) M.M. Moser; Regione Puglia, litorale Lesina Marina; Gennaio 2017; Foto di Raffaele Mininno.
  2. Hygrocybe olivaceonigra (P.D. Orton) M.M. Moser; Regione Puglia, litorale Lesina Marina; Gennaio 2017; Foto di Raffaele Mininno.
  3. Psathyrella ammophila (Durieu & Lév.) P.D. Orton; Regione Puglia, litorale Lesina Marina; Gennaio 2017; Foto di Raffaele Mininno.
  4. Psathyrella ammophila (Durieu & Lév.) P.D. Orton; Regione Puglia, litorale Lesina Marina; Gennaio 2017; Foto di Raffaele Mininno.
  5. Psathyrella ammophila (Durieu & Lév.) P.D. Orton; Regione Puglia, litorale Lesina Marina; Gennaio 2017; Foto di Raffaele Mininno.
  6. Hygrocybe conicoides (P.D. Orton) P.D. Orton & Watling.;Regione Puglia, litorale Lesina Marina; Gennaio 2017; Foto di Raffaele Mininno.
  7. Hygrocybe conicoides (P.D. Orton) P.D. Orton & Watling.;Regione Puglia, litorale Lesina Marina; Gennaio 2017; Foto di Raffaele Mininno.
  8. Ciao Tom, in primis grazie per essere intervenuto, in seconda battuta preciso che ho escluso i "piloselli" con reazione verde all'ammoniaca, ovviamente incluso Leucoagaricus badhamii, e mi sono diretto con una buona percentuale di sicurezza verso Leucoagaricus croceovelutinus...........ringrazio il maestro Lillo per il gradito intervento. L'unico dubbio che avevo, anche in considerazione del fatto che non lo avevo mai visto con la cuticola cosi screpolata, riguardava eventuale altra specie che presentasse analoga reazione all'ammoniaca....a quanto pare no. E così sia. Grazie ancora!!!
  9. Vi mostro un esemplare fungino che, a prima vista, mi è sembrato appartenere al Genere Lepiota ma che poi, scrutandone i particolari, ho dovuto deviare i pensieri verso il Genere Leucoagaricus. Rinvenuto oggi in località Bosco Isola di Lesina Marina (FG) nel Parco Nazionale del Gargano. Habitat: Bosco in macchia mediterranea costituita in prevalenza da Leccio e pino domestico e via via tutte altre tipiche essenze come Cistus sp, Pistacia lentiscus, Myrtus communis ecc ecc. Odore: Impercettibile/assente; Dimensioni: Cappello: Cm.4 di diametro; Gambo: Cm 5 X 0,7; Note: 1. Il carpoforo tende ad arrossare in ogni parte qualora venisse toccato/sfregato, specialmente le lamelle; 2. Sottoposto alla prova dell'ammoniaca, evidenzia una reazione istantanea al rosso come da immagine allegata. E' possibile che si debba indagare nella sezione Piloselli? In tal caso l'unica possibilità sarebbe battezzarlo Leucoagaricus croceovelutinus oppure cìè qualche altra specie che presenta queste peculiarità? Grazie!!!
×
×
  • Create New...

Important Information