Jump to content

Gianni Pilato

Soci AMINT
  • Content Count

    1,431
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Gianni Pilato

  1. AAAAAHHHHHOOOOOOO.........venita a vedè questo.....s'è messo sull'attenti.........ma che sapeva che venivamo ??????? risposta: "lascece perde..........fotografa sto fungo e cammina che oggi li famo" Ammazza quanto sò gnoranti, penso tra me e me,.......però una foto di profilo se la merita....se non altro perchè è il primo nero della stagione Cheeeeeesssssse pleaseeeeeee
  2. Visto l'andamento climatico nella nostra Regione.......questa volta il solito giro di telefonate di metà settimana era saltato..... ci siamo ridotti a Venerdi sera.........solito giro di telefonate..........ma senza convinzione.....sul tipo: domanda: " a regà che famo ?" risposta : "ma n'do annamo.....qui si volemo fà quarcosa de interessante num ce rimane che annà ar mare a pijà er sole" risposta : " ma dai annamo a provà......come ar solito, ar massimo se famo na passeggiata" risposta : " ma che se dovemo arzà presto....come sempre? " risposta : " aohh...già nun ce stanno.....si arrivamo pure tardi ......organizzamose pe'n piche nicche..........dovemo da annà a funghiiiiiiiiiiiii......perciò appuntamento alle 5.00 ar solito posto.....chi c'è c'è chi nun c'è nun c'è......io a funghi ce vado..........m'ho sento che li famo" risposta: hhaaa coso !!!!!!!! n'sacco de vorte m'hai detto che te sentivi che li facevamo e semo annati n'bianco.........e vabbè..annamo a vedè.....ma l'artri l'hai sentiti ? " risposta: "no........... mo li sento.......ma l'appuntamento è confermato.....ar massimo annamo noi due......che te frega" risposta: "senti bellooooo........ma armeno dimme n'do annamo.......pè regolamme......si me devo mette la cannottiera....si me devo mette.....er cappotto.....o si me devo da portà....er cambio......co te se sà quanno se parte ma n'se sà n'do se và....quanno se torna.............allora....n'do annamo ?" risposta: "nun te preoccupà......stavorta annamo vicino" risposta: "...................vabbè.......come ar solito.......se faremo er giro der centro Italia..........annamo m'pò............ma io nun so convinto..............vengo solo pè sta mpò n'compagnia cò voi" E così siamo arrivati a questa mattina, GMR al completo, si parte per una nuova avventura. Alle 06.30 già sul posto di raccolta, .....era vero....questa volta.....stanchi di cercarli fin su Marte.......siamo rimasti vicini..........appena si fa giorno entriamo nel bosco. Sorpresa delle sorprese.......ecco cosa è successo:
  3. Auguri sinceri..... ....per il tempo da dedicare ai funghi non preoccuparti...........tempo al tempo.........e vedrai che i tuoi pargoli ti accompagneranno nel bosco e diverranno più bravi di te nella ricerca. auguri di nuovo Gianni
  4. ok stai usando il Meltzer diluito................... non ne hai forse a sufficienza ????? ci mettiamo a lesinare sul Meltzer ora ????? devo preparartene altro ????? a proposito..............dovremmo continuare il post sulla microscopia....non ti sembra ???? Gianni (per gli altri amici del forum....... è l'unico modo che ho per sdebitarmi......il fornirgli i chimici coloranti per il microscopio............con tutta la pazienza che ha con me....mi sembra il minimo)
  5. ........bene, ora però visto che il tuo fornitore ufficiale dei coloranti per microscopio.......sono io.......mi faresti la cortesia di dirmi che caspita è queasto "verdino" diffuso della tua immagine ? E' forse il "blu di metilene" ??
  6. Lascio la palla ad un amico.....lo stesso che mi ha fatto la soffiata......che ho visto in linea e che sta già leggendo questo post. Gianni
  7. concludo con un'ultima immagine............dovevo scappare al lavoro........anche se tutto sommato questa giornata è iniziata magnificamente ed il ricordo degli sporofori ( funghi ) mi ha accompagnato durante l'attività lavorativa pregustando, con una certa trepidazione, la soddisfazione che avrei provato nel visionare, la sera, gli scatti sul monitor..............condividendoli poi con voi. Gianni
  8. particolare del cappello con le squame fioccose che dapprima bianche assumono poi una colorazione nocciola brunastra
  9. Come sapete, la nostra regione non è proprio al massimo in questo momento per quanto riguarda le fruttificazioni dei miceti. Questo è vero se si considera come ambiente di raccolta quello boschivo.........se invece si analizza la città..............il discorso cambia. E' ormai risaputo , dagli addetti ai lavori (quelli per intenderci che provano interesse per i funghi a tutto tondo e non solo per scopo alimentare) che la zona di Roma denominata EUR ha delle buone stazioni di crescita di un fungo non particolarmente frequente. Ieri sera........una soffiata di un amico mi avvisava che c'era in atto una fruttificazione copiosa del micete in questione...........senza neanche pensarci dua volte ( badate bene.....non sono porcini ) mi organizzo per andare a fotografarli la mattina successiva......che sarebbe oggi. 30 Km per andare a fotografare.............questi splendidi esemplari di Amanita vittadini........ed alle otto, puntuale, in ufficio........in giacca e cravatta (non oso ipotizzare cosa abbiano potuto pensare i passanti che alle sette di mattina, vestito di tutto punto ed armato di macchina fotografica e cavalletto....mi hanno visto fotografare, in piena città, dei funghi peraltro non consigliabili per la padella) ed ecco a voi le immagini
  10. fienile...........sullo sfondo........La Varella scattata nei pressi di Utia Sareghes
  11. Invece in questa immagine........proprio non si è voluta far vedere.......la Marmolada.......coperta come una Signora misteriosa......dalle nuvole Passo Pordoi
  12. Ciao Giorgio, come promesso .......ecco le descrizioni degli scatti: 1)alba fotografata da Colfosco verso il gruppo de La Varella 2) il Sassongher al tramonto fotografato da Colfosco 3)la Val Badia con arcobaleno, a destra il Gruppo del Sella, fotografato da Passo Gardena 4)la chiesetta dell'altopiano del Pralongià sullo sfondo da sinistra Sass d'la Crusc, La Varella, Le Conturines. 5) foto scattata durante la salita in funivia sul Sass Pordoi, direzione Val di Fiemme. 6) salendo da Colfosco verso Passo Gardena all'altezza della Val di Mez dì 7) Piz Boè, con panchina, fotografato dall'altopiano del Pralongià 8) Le Conturines fotografate dai prati dell'Armentarola. 9) Sass Pordoi fotografato dal Passo Pordoi 10) ruscello nei pressi dei prati dell'Armentarola 11) la Gardenaccia fotografata dai prati dell'armentarola. 12)Sass de Dlacia fotografato da San Cassiano in direzione di Passo Valparola 13) sopra Sass Pordoi nei pressi di Piz Boè 14) le torri del Sass Pordoi dalla funivia 15) La Varella fotografata da di fronte San Cassiano ( Piz Surega) Grazie a Giorgio, Salvo, Raffaelea, Giovanni ed a tutti gli altri per i sempre graditi apprezzamenti. ed in Ultimo..........nuovo scatto....prontamente descritto La Marmolada scatto da Utia Trieste sull'altopiano del Pralongià
  13. ma basta farci l'abitudine.......e poi tutto diventa naturale.......ed anche il solito pasto quotidiano è più interessante del paesaggio
  14. oppure sentirsi piccoli piccoli.....di fronte a tanta maestosità........
  15. in posti come questo ci si può perdere nella solitudine......oppure essere sereni con se stessi............
  16. anche le nuvole e le ombre da loro proiettate............affascinano....... provocando sensazioni particolari
  17. qui ho solo dato un taglio particolare al panorama......
  18. Grazie a tutti........come dire........gli apprezzamenti fanno sempre molto piacere, però io ho fatto veramente poco, ho solo congelato la meraviglia provata nell'attimo dello scatto il grosso del lavoro lo ha fatto la natura.......... Se si riesce a vedere con gli occhi e guardare con il cuore.......il gioco è fatto.... Visti gli apprezzamenti.....come negarvi qualche altro scatto ? questa volta però senza nessun ritocco cromatico................scatti naturali
×
×
  • Create New...

Important Information