Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'listera ovata'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Aree Tematiche Riservate Soci AMINT
    • Rete Nazionale Ritrovamenti Micologici
    • I Funghi trovati e raccolti Oggi: fotografati e/o descritti
  • Associazione Micologica Italiana Naturalistica Telematica - A.M.I.N.T.
    • A.M.I.N.T. La nostra Associazione Micologica
    • Raduni e Manifestazioni A.M.I.N.T.
    • Nuclei Territoriali AMINT
  • C.S. AMINT - Area Riservata Micologica
  • Discussioni Micologiche
    • Foto Funghi trovati divisi per Anno di Competenza
  • Didattica Micologica
    • Legge 124/2017 - Art.1 commi 125-129
  • Archivio Micologico Generale Fotografico
    • Indice dei contenuti
    • Novità!
    • Funghi Commestibili
    • Funghi Velenosi
    • Funghi Non Commestibili o Sospetti
  • C.S. AMINT - Area Riservata Botanica
  • Discussioni Botaniche
    • Schede di Alberi e Arbusti
    • Schede delle erbe, piante e fiori spontanei
    • Flora Mediterranea
    • Un Fiore alla volta di Giorgio Venturini
  • Orchidee Italiane
    • Collaborazioni
    • Forum G.I.R.O.S.
    • Galleria Fotografica AMINT delle Orchidee Italiane
    • Schede delle Orchidee Italiane
    • Schede Fotografiche degli Ibridi di Orchidee
    • Schede Fotografiche dei Lusus di orchidee
  • Zoologia

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Residenza


Interessi

Found 6 results

  1. Listera ovata (L.) R. Br.; Regione Umbria; Maggio 2017; Foto di Pietro Curti59° raduno AMINT a M.te Cucco in Umbria.
  2. detta famigliarmente "quella cattiva" , a causa delle difficoltà a fotografarla, così verdolina e coi fiori piccoli, stavolta è venuta meno peggio del solito. annamaria Listera ovata (L.) R. Br., Regione Emilia Romagna, Maggio 2017 - foto di Annamaria Bononcini
  3. Listera ovata (L.) R. Br., Regione Emilia Romagna, Giugno 2014 - Foto di Massimo Biraghi.
  4. Altra escursione al M.Zucco; cominciano a fiorire i primi esemplari di Listera ovata
  5. Listera ovata (L.) R. Br., Regione Umbria, Maggio 2013, foto di Mario Iannotti.
  6. Listera ovata (L.) R. Br. Sinonimi Ophrys ovata L. Neottia ovata (L.) Rich. Neottia latifolia Rich. Epipactis ovata (L.) Crantz Tassonomia Regno: Plantae Divisione: Magnoliophyta Classe: Liliopsida Ordine: Orchidales Famiglia: Orchidaceae Nome italiano Listera maggiore Giglio verde Etimologia Il nome del genere ( listera ) è dedicato al medico e naturalista inglese Martin Lister (1638-1712). Il nome specifico viene dal latino ovata ( ovale ), in riferimento alla forma delle foglie. Descrizione Pianta esile, con rizoma orizzontale breve, radici secondarie carnose, fusto alto da 20 a 60 cm., di colore da verde a brunastro, pubescente sopra l’inserzione delle foglie. Foglie Due foglie opposte, ovate, che si inseriscono circa al terzo inferiore del fusto. Fiori Infiorescenza rada, allungata,composta da numerosi piccoli fiori da verdastri a giallastri, brattee piccole e appuntite. Petali e sepali di uguale lunghezza, conniventi a formare un casco abbastanza lasso. Labello nastriforme, profondamente bilobato, lungo circa il doppio dei sepali. Ovario pubescente, peduncolato. Sperone assente. Tipo corologico Euro-asiatico Periodo di fioritura Maggio-luglio Territorio di crescita Presente su tutto il territorio italiano, progressivamente più rara al Centro-Sud Habitat Specie comune, abbastanza indifferente al substrato, vive in terreni sia acidi che basici e anche fertili, da 0 a 2000 mt. circa. Predilige tuttavia i boschi di latifoglia termofili. Somiglianze e varietà Listera cordata (L.) R. Br., presente sporadicamente nelle regioni settentrionali fino alla Toscana, che vive nelle peccete ed ha le foglie cordate, aspetto più esile, e un minor numero di fiori di L. ovata. Note La specie è nettarifera e viene impollinata da vari piccoli insetti ( coleotteri, ditteri, imenotteri ) che, sfiorando la punta del rostello, provocano la fuoriuscita di una goccia di liquido vischioso che incolla i pollinodi al capo dell’insetto. Listera ovata può propagarsi anche per via vegetativa, per mezzo di getti che originano dal rizoma. Scheda di proprietà AMINT realizzata da Annamaria Bononcini e Gianni Bonini - Approvata e Revisionata dal Gruppo di Coordinamento dell'Area Botanica Link utili Indici temi Botanici - Galleria dei Fiori Piante e Frutti dell'Associazione AMINT - Schede delle Orchidee Italiane Listera ovata (L.) R. Br., Regione Emilia Romagna, Aprile 2008 - foto di Gianni Bonini
×
×
  • Create New...

Important Information