Jump to content

Tricholoma caligatum (Viviani) Ricken 1915


Recommended Posts

Tricholoma caligatum (Viviani) Ricken 1915

Tassonomia
Divisione Basidiomycota
Classe Agaricomycetes
Ordine Agaricales
Famiglia Tricholomataceae

Foto e Descrizioni
Fungo molto caratteristico e non frequente. Cresce nelle pinete.
Cappello: fino a 70-80 mm; da giovane è richiuso sul gambo e poi si distende gradualmente con l'età; la cuticola è dissociata in squame di colore bruno chiaro e scuro (cioccolato) su fondo biancastro.
Lamelle: adnate, fitte, sottili, ventricose, bianche.
Gambo: fino a 120 × 25 mm, cilindrico attenuato alla base, ricoperto da una armilla dello stesso colore e squame sul cappello.
Lacerandosi dal margine del cappello l'armilla forma un anello membranoso e ampio e lascia intravedere la parte alta del gambo bianchissima.
Carne: bianca, con forte odore fruttato che si intensifica con la maturazione fino a risultare sgradevole. Sapore un po' amaro.
Commestibilità: viene consumato da alcuni preferibilmente sotto olio. Sostanzialmente si tratta di un fungo dalle scarsissime qualità organolettiche e vista anche la sua rarità pensiamo da rispettare e lasciare nel bosco.

Microscopia
Spore da subglobose a largamente ellissoidali, lisce, con apicolo evidente, con grossa guttula centrale e pluriguttulate, misure su 32 spore da sporata 5,7-6,8 × 4,7-5,3 µm; Q = 1,2-1,4 Qm = 1,3.
Basidi tetrasporici , slanciati, privi di GAF.
Epicute formata da ife intrecciate, forcate, settate, slanciate, terminali a testa ottusa e inclinati. GAF assenti.
Trama parallela con ife fusiformi, settate, larghe fino a 15 µm. GAF assenti.

Regione Umbria; Novembre 2011; Foto e microscopia di Mario Iannotti.
(Exsiccatum MI20111112-01)

post-12947-0-67365700-1321189634.jpg

post-12947-0-00971300-1321189736.jpg

post-12947-0-88738400-1321189798.jpg

Microscopia
Spore da subglobose a largamente ellissoidali, lisce, con apicolo evidente, con grossa guttula centrale e pluriguttulate, misure su 32 spore da sporata 5,7-6,8 × 4,7-5,3 µm; Q = 1,2-1,4 Qm = 1,3. Osservazione in Rosso Congo ammoniacale a 1000×.

post-12947-0-89930600-1399405572.jpg

post-12947-0-73230200-1399405590.jpg

post-12947-0-10150800-1399405618.jpg

Basidi tetrasporici, slanciati, privi di GAF. Osservazione in Rosso Congo ammoniacale a 400×.

post-12947-0-35919600-1399405696.jpg

post-12947-0-12755900-1399405734.jpg

Osservazione in Rosso Congo ammoniacale a 1000×.

post-12947-0-72930000-1399405833.jpg

In evidenza la base dei basidi e basidioli settati ma privi di GAF.

post-12947-0-39149200-1399405894.jpg

Trama parallela con ife fusiformi, settate, larghe fino a 15 µm. GAF assenti. Osservazione in Rosso Congo ammoniacale a 100×.

post-12947-0-38034300-1399405963.jpg

Osservazione in Rosso Congo ammoniacale a 400×.

post-12947-0-84189300-1399406028.jpg

post-12947-0-33552900-1399406059.jpg

Osservazione in Rosso Congo ammoniacale a 1000×. In evidenza un'ifa larga 15 µm.

post-12947-0-55519400-1399406157.jpg

Epicute formata da ife intrecciate, forcate, settate, slanciate, terminali a testa ottusa e inclinati. GAF assenti. Osservazione in Rosso Congo ammoniacale a 400×.

post-12947-0-34563800-1399406254.jpg

post-12947-0-62705900-1399406318.jpg

post-12947-0-82822800-1399406336.jpg

Schiacciando un po' il coprioggetto le ife si separano e si mette meglio in evidenza la struttura delle stesse, in particolare i setti e alcune ife forcate.

post-12947-0-14321500-1399406523.jpg

Link to comment
Share on other sites

  • 8 months later...
  • 2 weeks later...
  • Tomaso Lezzi changed the title to Tricholoma caligatum
  • Pietro Curti changed the title to Tricholoma caligatum (Viviani) Ricken 1915
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information