Vai al contenuto

Recommended Posts

Gyrodon lividus (Bull.: Fr.) P. Karsten

Tassonomia
Ordine Boletales
Famiglia Boletaceae

Foto e Descrizioni
L'habitat è un boschetto planiziale in località Spirano, terreno ghiaioso, argilloso, essenze arboree principali Rovere, Carpino, Olmo campestre, Ontano, Pioppo bianco, Nocciolo.

Cappello da 6 a 15 cm di diametro, emisferico nei giovani soggetti, poi appianato ed infine depresso, il margine sottile rivolto verso il basso ache negli esemplari adulti. La cuticula si presenta finemente vellutata, feltrata, viscosa con tempo umido e di colore giallastra con sfumature bruno-rossicce.

Tubuli cortissimi (pochi mm) e decorrenti sul gambo giallastri, ma subito di un bel giallo dorato e infine olivastri a maturazione, viranti al blu alla pressione. Pori concolori, ampi, allungati e labirintiformi verde bluastri alla pressione.

Gambo slanciato, spesso eccentrico, tipicamente ingrossato verso il cappello e affusolato alla base, sinuoso, curvo, concolore al cappello ma scurente alla manipolazione e di aspetto pruinoso.

Carne giallastra, soda nei primordi ma presto molliccia nel cappello ma fibrosa-legnosa nel gambo, vira all'azzurro tenue alla sezione e di odore e sapore non caratteristici.

Habitat specie esclusiva degli Ontani.

Osservazioni specie inconfondibile sia per l'habitat e per i tubuli cortissimi che si separano con difficoltà dal cappello.

Commestibilità In letteratura è riportato come commestibile, personalmente suggerisco di non utilizzarli in cucina in quanto mollicci e di pessimo sapore.

Regione Emilia Romagna; Agosto 2006; Foto di Massimo Biraghi.
(Exsiccatum MB20041016-01)

post-36492-0-40089700-1460202679.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gyrodon lividus (Bull.: Fr.) P. Karsten; Regione Trentino; Settembre 2006; Foto di Pietro Curti.

post-36492-0-83128300-1460202810.jpg
enc.gif

Primo piano del viraggio intenso che si produce nei pori allla minima corrusione.

post-36492-0-95433100-1460202825.jpg
enc.gif

Macro con particolare dei pori e viraggio.

post-36492-0-12369600-1460202836.jpg
enc.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gyrodon lividus (Bull.: Fr.) P. Karsten; Regione Umbria; Settembre 2009; Foto di Tomaso Lezzi, ritrovamento Mario Iannotti.

La sezione che mostra il viraggio, che scompare in tempi abbastanza veloci, dell'ordine di pochi minuti.

post-2993-1254351253.jpg

Una vista dell'imenio.

post-2993-1254351357.jpg

Un particolare dei pori di un giovane esemplare, al centro il viraggio al blu dovuto alla pressione sui pori.

post-2993-1254351429.jpg

Un ingrandimento dei pori di un esemplare maturo.

post-2993-1254351646.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×

Important Information