Vai al contenuto

Recommended Posts

Lactarius circellatus Fr.

Tassonomia
Ordine Russulales
Famiglia Russulaceae

Foto e Descrizioni
Cappello irregolarmente ondulato a lungo involuto con colorazioni pileiche grigio/beige con sfumature rosate-lilacine ornato da zonature concentriche brunastre; lamelle adnate/decorrenti, abbastanza fitte, di colore crema tendenti al giallo-ocra in età adulta con filo relativamente più chiaro; gambo a volte decorato da piccole fossette e si presenta di colore biancastro con sfumature beige-rosa pallido; latice bianco e abbondante, acre; carnebiancastra con odore non significativo e di sapore acre.
Lactarius circellatus è una non comune specie appartenente alla Sottosezione Pyrogalini, cresce sotto latifoglia ma in particolare sotto Nocciolo e Carpino. Si tratta di un fungo non commestibile di medie dimensioni a latice acre, la zonatura del cappello non è sempre perfettamente delineata e particolarmente visibile solo al margine. Le tonalità sono generalmente crema-rossastre a olivacee a volte con sfumature violette in particolare sul gambo.

Foto di Claudio Angelini e commento di Mauro Cittadini.

post-36492-0-84499000-1461060829.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lactarius circellatus Fr., Regione Lombardia; Ottobre 2009; Foto di Federico Calledda.

Raccolta effettuata in un carpineto pressocchè puro. L'habitus, le zonature del pileo, le lamelle moderatamente fitte e il latice che non reagisce con il KOH sono gli elementi principali che differenziano questo taxa dal vicino Lactarius pyrogalus.

post-620-1255711422.jpg

post-620-1255711486.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lactarius circellatus Fr.; Svizzera; Luglio 2014; Foto di Roberto Cagnoli.



Latice bianco, acre, immutabile: reazione negativa al KOH.


Bosco misto con presenza di carpini.



post-15567-0-07570900-1405500751.jpg



Gambo con qualche scrobicolo.



post-15567-0-68640700-1405500942.jpg



Spore subglobose o largamente elissoidi: lunghezza 6,5-7,5 µm; larghezza 5,5-6,5 µm, con ornamentazione di varie dimensioni che non formano reticolo ma di aspetto zebrato.



post-15567-0-50599500-1405587469.jpg


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×

Important Information