Jump to content
Sign in to follow this  
Guest

Pinguicula Poldinii Steiger Et Casper Sp. Nov.

Recommended Posts

Guest

di corsa questo pomeriggio sono andato in cerca di circa 10mq di Pinguicula poldinii Steiger et Casper per ora unici esemplari esistenti al mondo asieme ad una più piccola nicchia nella vallata vicina.

 

Ambiente prealpico calcareo e carsico delle Prealpi Carniche presso la Val D'arzino, ambiente veramente selvaggio e pochissimo abitato, passa una strada asfaltata da chissà quanti anni piena di frane e rocce e sassi sulla careggiata stretta che in alcuni punti tende a franare a valle. L'altitudine è di circa 600 m slm in un contesto floristico riferibile al Orno-Pinetum nigrae, con abbondante presenza di Erica carnea e oltre al Orniello e al Pino nero d'Austria c'è l'Ostrya Carpinifolia (Carpino nero)e Sorbus aria sl., presso il sito di ritrovamento, ci sono le specie che l'accompagnano, come Adiantum capillus-veneris, Adenostyles glabra, Petasites albus e P paradoxus, Parnassia palustris e Tofieldia calyculata.

 

La prima foto l'ho scattata prima dell'arrivo

1^

post-3075-1113510076.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

2^ Habitat di P. poldinii, non posso fare foto che diano troppe indicazioni, perchè il sito è protetto.

post-3075-1113510184.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

7^ avevo dimenticato sia il metro che la lente......ho messo il mio dito pollice che lo so per averlo misurato anni fa con il calibro, è di larghezza quasi esatta di un Pollice circa 25,5 mm, giusto per avere un raffronto di P. poldinii

post-3075-1113511243.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

10^ Particolare dei fiori di Pinguicula poldinii Steig. et Casp.

post-3075-1113511656.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information