Jump to content
Sign in to follow this  
Guest

Gentiana Pneumonanthe L. *

Recommended Posts

Guest

Oggi pomeriggio sono tornato dopo quasi due settimane al Passo del Veleno e la situazione fortunatamente è meno sconfortante di come l'avevo descritta dopo il mio sopralluogo del 1° agosto.

 

In totale ho contato 21 piante di Gentiana pneumonanthe L., di cui 17 fiorite, è probabile che me ne sia sfuggita più d'una di quelle che non sono ancora fiorite o di quelle che avevano solo fusti senza fiori, comunque alcuni esemplari erano molto grandi, ne spiccavano un paio alti oltre mezzo metro con 10-12 fiori per stelo...

 

Ecco qualche fotografia odierna.

post-3072-1123950606.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ciao Umberto

come hai ben scritto, da noi si trova in tutta la regione, dalle torbiere a Cladium mariscus e Molinia, della bassa pianura friulana alle torbiere più acidificate del anfiteatro morenico del Tilaventino alle porte di Udine, fino agli ambienti lacustri-torbosi della media montagna a circa 1300-1400 m slm.

E' specie protetta perchè anche se è diffusa, sono gli ambienti in cui lei vive ad essere molto limitati.

:bye:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ciao Graziano,

 

qui da noi le specie del genere Gentiana sono tutte protette, ma rientrano tra quelle a tutela parziale (è possibile raccogliere fino a cinque esemplari a testa, per un massimo di quindici, se si è in gruppo), credo però che G. pneumonanthe L. sia, assieme a G. villarsii (Griseb.) Ronninger e a G. nivalis L., una delle nostre specie meritevoli di una protezione più rigorosa.

 

Umberto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Si, Umberto, da noi è dal 1981 che questa Genziana non si può raccogliere, nemmeno un esemplare.

Ma in oltre vent'anni gli esemplari non sono sostanzialmente aumentati perchè gli habitat sono diminuiti.

 

Io sopra ho scritto diffusa, intendendo distribuita sul territorio della regione, ma i luoghi in cui vegeta, sono estremamente limitati e minacciati in pianura e zone collinari.

Poi anche come scrivi tu, non è che si vada nelle torbiere e si trovi tutto coperto da Genziane, ma da quello che ho visto si tratta sempre di pochi e sparsi esemplari ( 20-40) quando va bene.

Presto credo di poter postare delle foto.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ciao Graziano,

 

a proposito di genziane, ho individuato un lembo di sfagneta a circa 1670 m presso la Colletta delle Salse (Provincia di Imperia) nel quale potrebbe crescere l'endemica Gentiana rostanii Reuter (gruppo di G. bavarica aggr.), può darsi che domani mattina vada a controllare...

 

Umberto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information