Jump to content
Guest

Calamintha Nepeta *

Recommended Posts

Guest

Ciao Luirig,

nel mio paese viene usata per fare i morecci ( porcini) al funghetto.

Brunello

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest milvus

Se vai alla galleria fotografica già c'è una scheda sulla mentuccia...anche se la foto è da buttare :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Era un po' che aspettavo per la mentuccia

quella in galleria non mi sembra la nostra "mentuccia" (e milvus ha idea di cosa stia parlando) quella con cui cucinare i carciofi alla romana e che si raccoglie nella campagna romana.

Quella di Luiriq è la vera "mentuccia".

Corregetemi se sto sbagliando

non si tratta di due specie diverse?

Quella di Luiriq diventa piu' grigiastra con il passare del tempo, il fusto duro e legnoso, la scarsità di acqua la renda molto profumata (ma non come le mente romane) ed è allora che si raccoglie, si "sgrana" e si tiene in conto per l'inverno. Per i carciofi. Uno spettacolo fratelli

 

Nella zona tiburtino/sabina la mentuccia è un mito al pari degli asparagi e la cicoria.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest milvus

No, la specie è esattamente la stessa, è la foto che fa schifo, comunque tieni presente che la mia foto è stata fatta ai primi di marzo, quando la pianta produce i primi getti che sono ovviamente più rigogliosi, mentre le foto di luirig sono in stagione più avanzata visto che ha i fiori...).

Il tempo migliore per la raccolta è comunque marzo-maggio nella campagna romana, poi di solito diventa poco consistente e modifica leggermente il profumo....per i carciofi romaneschi (primaverili) si usa fresca....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Viene utilizzata anche nei dintorni di Firenze, per aromatizzare i funghi (non solo quelli cotti a funghetto ma anche quelli sott'olio), in Liguria non la usiamo per niente.

 

Ciao

Umberto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

mi inchino

a Milvus ma resto perplesso

 

a Tivoli molti la raccolgono in estate per manternerla per l'inverno, in primavera le piantine sono piu' carnose ma non ci sono piu' i carciofi (quelli comuni, non romaneschi per intenderci). Oggi nei negozi si trova anche quella coltivata ma è di minor profumo ed aroma (forse per le grosse innaffiature e concimi per farla crescere).

Si usa anche per fare i pomodori rossi in padella (quelli grossi taglaiti orizzontalmente, cotti a fuoco forte e con molta mentuccia e aglio). Mia moglie suggerisce anche: lumache al sugo (molto piccante), a San Giovanni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve

è un pò che volevo mandare qualcosa sull' argomento

mente e mentuccie

<_<<_<

mi sembra che la situazione assomiglia un poco a quella dei funghi cioè che in vari posti si chiamano con lo stesso nome cose diverse e che quando una erba odora vagamente di menta venga chiamata " mentuccia".

 

Forse per quella fotografata è meglio chiamarla nepetella???

 

molto usata anche nelle montagne toscoemiliane specialmente per aromatizzare i funghio sott'oilio

 

Magari cerco nei miei territori di fotografare vari tipi e ve li mando

tanto per capirci qualcosa

 

intanto allego alcune foto di erbe dall' odore di menta cosa mi potete dire???

post-2657-1123457426.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information