Jump to content
Guest

Gentiana villarsii e altri fiori *

Recommended Posts

Guest

Nel mese di luglio ho fotografato un po' qui e là sui monti che circondano Prali, vi mostro i fiori che bene o male sono riuscita a classificare.

Devo dire che per me è stata determinante la frequentazione del forum perchè le varie discussioni mi hanno aiutato a focalizzare l'attenzione sui particolari da prendere in considerazione.

Provengono da queste montagne il sedum anacampseros, la campanula alpina allionii e la veronica allionii già censite.

 

La genziana lutea

post-3481-1123677401.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Il fiore dela genziana lutea.

Non ne sono mica tanto sicura! La pianta supera il metro in altezza ma i petali non sono molto divisi però il calice ha l'aspetto di una brattea giallognola.

post-3481-1123677803.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Più in basso rispetto ai fiori precedenti, intorno ai 1500 mt. ho trovato l'allium carinatum.

Credo si trovi generalmente a quote più basse e forse l'esposizione a est lo ha favorito.

post-3481-1123678839.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ora una sassifraga bryoides (almeno lo spero).

 

Il fiore puntinato di giallo, i sepali in evidenza e circa 1/3 dei petali.

post-3481-1123679140.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

la rosetta basale con le foglie acuminate all'apice ecigliate al margine.

post-3481-1123679258.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ora tocca ai semprevivum.

Questo mi sembra il più facile da identificare per la ragnatela tra le rosette:

il sempervivum arachnoideum L.

post-3481-1123679509.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information