Jump to content

Recommended Posts

Ciao Giuseppe, su questa montagna sono sempre salito in autunno e quindi Saxifraga oppositifolia non l`ho mai potuta vedere in fiore!

 

Comunque dalla mia esperienza su montagne simili dovrebbe fiorire verso i mesi di maggio-giugno, a dipendenza dello scioglimento delle nevi.

 

Tra l`altro forse sai che questa pianta é già stata trovata a 4400 m sulle pendici del Dom, nelle Alpi vallesane e ha tolto il record di altitudine che deteneva da molto tempo, a Ranunculus glacialis, il quale era stato trovato sulla vetta del Finsteraarhorn nelle Alpi bernesi in Svizzera!

 

Comunque l`altro giorno a dire il vero scrutando per bene un unico fiore di Saxifraga oppositifolia l`ho ancora trovato, però era proprio l`unico, e la foto non é proprio molto bella! Comunque te la mostro!

 

Ciao, mic

 

Saxifraga oppositifolia a quota 3135 m (poco sotto la vetta).

post-3337-1127153222.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Uno splendido reportage "d'alta quota" :D

 

grazie per queste bellissime immagini

 

ciao marinella :bye:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ciao mic,

 

anzitutto complimenti per le foto (bellissime!), per quanto riguarda la Liguria occidentale Saxifraga oppositifolia L. fiorisce a partire dalla fine di marzo (nelle zone esposte a mezzogiorno e sulle rupi non soggette a innevamento persistente), mentre nelle esposizioni settentrionali e nelle zone in cui la neve persiste a lungo la fioritura è più tarda (sul versante Nord del M. Fronté la si può trovare in fiore ancora nei primi giorni di luglio, ma molto dipende dalle annate).

 

Da quel che ho verificato questa pianta è in grado di fiorire anche molto precocemente, se l'innevamento è modesto e se si verifica un periodo con temperature elevate tra la fine dell'inverno e l'inizio della primavera (alle volte bastano 7-10 gg di caldo fuori stagione).

 

Comunque le indicazioni di Pignatti circa la fioritura di alcune specie sono discutibili, ad esempio indica i mesi di giugno e luglio per la fioritura della Saxifraga diapensioides Bellardi, mentre io nel 2001 l'ho trovata in piena fioritura, nei pressi di Stroppo (Val Maira) il 21 aprile 2001, anche se alla quota "anomala" di 850 mslm.

 

Umberto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devo correggere però un dato da me dato!

 

Il record di altitudine per una pianta a fiori (sulle alpi), non é di Saxifraga oppositifolia (raggiunge "solo" i 3800 m), ma é di Saxifraga biflora (4450 m), seguita da Raunculus glacialis e da Achillea atrata.

 

Seguono altre specie che possono oltrepassare i 4000 m.

 

Tanto vi dovevo per correttezza!!

 

Ciao, mic

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information