Jump to content
Sign in to follow this  
Marika Ligure

Corbezzolo Ormai Maturo

Recommended Posts

Ormai sulle nostre colline sono in piena maturazione i corbezzoli anche se i fiori

continuano

la pianta

post-3243-1130333678.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ecco qualche pianta di corbezzolo "melese" (da me non è molto comune, in compenso ce n'è una bella stazione naturale, con piante molto annose, in un lembo di querceto a roverella tra il paese e il cimitero).

 

Il corbezzolo (Arbutus unedo L.) fiorisce e fruttifica negli stessi mesi (ottobre-dicembre) perché i frutti impiegano grossomodo 11-12 mesi per crescere e maturare, quindi le piante sono contemporaneamente fiorite e fruttificanti...

 

Da me quest'anno i frutti sono pochissimi (non c'era una pianta con le bacche!), ricordo che da bambino ne mangiavo parecchi, rimediando quasi sempre delle brutte indigestioni... :D

 

Ciao

post-3072-1130346112.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Per Umberto:

i frutti sono dati come poco digeribili e quindi non è bene abusarne.

Quest'anno a Pantelleria ne abbiamo trovato delle zone interamente coperte con frutti grossi e maturi. La caratteristica è che il frutto è dolcissimo e non un po' insipido come quelli di casa nostra. Forse il sole li matura bene e li migliora. Anche da me i frutti sono un po' scarsi e poco appetitosi. Anche il melograno quest'anno è stato un po' moscio di prodotti.

I fiori cadono facilmente e formano un tappeto biancastro ai piedi dell'albero.

Un salutone

Luciano

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Per Umberto:

i frutti sono dati come poco digeribili e quindi non è bene abusarne.

Quest'anno a Pantelleria ne abbiamo trovato delle zone interamente coperte con frutti grossi e maturi. La caratteristica è che il frutto è dolcissimo e non un po' insipido come quelli di casa nostra. Forse il sole li matura bene e li migliora. Anche da me i frutti sono un po' scarsi e  poco appetitosi. Anche il melograno quest'anno è stato un po' moscio di prodotti.

I fiori cadono facilmente e formano un tappeto biancastro ai piedi dell'albero.

Un salutone

Luciano

 

Ciao Luciano,

 

in genere i frutti delle Ericaceae sono indigesti, lo stesso vale anche per i mirtilli (Vaccinium myrtillus L.) che qui da me in Val Leira trovi anche in alcune zone di fondovalle a volte anche a fianco delle piante di corbezzolo (una delle "stranezze" della mia zona è quella di trovare piante montane e piante mediterranee negli stessi ambienti o comunque in luoghi contigui e sullo stesso livello altimetrico, o addirittura a piani "sfalsati", per effetto della cosiddetta "inversione altitudinale" dei piani vegetali).

 

Tornando alle Ericaceae non so se questa scarsa digeribilità dipenda da qualche sostanza contenuta nei frutti, cercherò di documentarmi...

 

Umberto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

ciao,

sulle colline ciociare, invece, frutti a volontà, e anche ben maturi.

sabato ne abbiamo fatto una buona raccolta, e domenica sera sono stati i protagonisti di una gran cena in omaggio dell'autunno, insieme a castagne, funghi, sorbe e melograni.

a dire la verità, però, non ne abbiamo mangiati molti, c'era tra di noi chi rammentava poteri "astringenti" del corbezzolo........

loka

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information