Jump to content
Sign in to follow this  
Guest

Asteracea Su Roccia

Recommended Posts

Guest

Anche se è una specie polimorfa e la foto non fa vedere se le foglie basali hanno il picciolo alato.

 

visto l'habitat almeno subacido(arenaria)

visto le foglie non a base tronca o cordata

anche se l'infiorescenza è formata da un solo fiore

 

credo si tratti di SAUSSUREA alpina (L.) D.C.

esistono delle susp. ma opterei per subsp.alpina

 

probabilmente è nata in una vallecola dove la neve si intrattiene a lungo e la pianta prende un apetto "nano" ad infiorescenza con un capolino.

 

Ciao

Graz.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ciao Umberto

dalla foto non si può avere molto, ma la S.discolor, ha foglie basali trangolari-lanceolate a base tronca, e dalla foto non pare, vive in ambienti con roccia madre di matrice calcarea e Pan dice, trovarsi su arenaria; mi è rimasto il dubbio sul colore dell'infiorescenza.

Può essere, ma veramente la pianta non ha caratteristiche canoniche.

:beer:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Ciao Umberto

dalla foto non si può avere molto, ma la S.discolor, ha foglie basali trangolari-lanceolate a base tronca, e dalla foto non pare, vive in ambienti con roccia madre di matrice calcarea e Pan dice, trovarsi su arenaria; mi è rimasto il dubbio sul colore dell'infiorescenza.

Può essere, ma veramente la pianta non ha caratteristiche canoniche.

:beer:

 

Vabbe', ho fatto un pasticcio, volevo aggiungere una specifica sul fatto della forma delle foglie basali (non cordate) e ho cancellato il post.

 

Le foglie basali però sembrano un po' troppo larghe per essere quelle di una forma di taglia ridotta di S. alpina (L.) DC, ma poi siamo certi siano foglie basali? Perché mi paiono tutte foglie caulinari (per riduzione dell'asse fiorale in ambiente esposto a forte vento?)...

 

Comunque Sausurrea discolor (Willd.) DC è del tutto indifferente al substrato...

 

Ciao

Umberto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Daccordo

che la foto non chiarisce bene se si tratti di foglie basali o no, ma non sono nemmeno dentato-sinuose e specialmente dalla seconda foto, pare che il picciolo sia alato, per la continuazione del lembo fogliare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Anche il capolino è immaturo, e mi crea qualche problema...

 

Boh... mi arrendo... :o

 

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Be ragazzi

visto che vi state appassionando molto a questo fiore sono andato a cercare una pubblicazione recente (regione Emilia-romagna 2005) sulla flora d'alta quota dell'appennino Tosco-Emiliano. In effetti segnalano Saussurea discolor per l'appennino parmense.

Comunque mi sembra chiaro che le foto non sono un gran chè e che l'individuo fotografato era un po' "sfigato"

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information