Jump to content

Recommended Posts

Stropharia semiglobata (Batsch: Fr.) Quél. 1872

Tassonomia
Divisione Basidiomycota
Classe Agaricomycetes
Ordine Agaricales
Famiglia Strophariaceae

Foto e Descrizioni
Cappello di diametro 2-4 cm, di forma emisferica anche in età adultà (da cui l’epiteto specifico semiglobata), colorazioni pileiche da paglierine a ocra-giallastre, decolorate al margine, con cuticola liscia e più o meno lucida, da viscida a fortemente viscosa in presenza di umidità. Le lamelle larghe, subdecorrenti, di colore grigio chiaro all’inizio, durante la maturazione delle spore assumono colorazione grigio-violetta fino a grigio-nerastra, pur mantenendo il filo sterile biancastro, fimbriato. Gambo slanciato, dritto e cilindrico, di colore crema-ocra, più chiaro e forforaceo nel settore vicino al cappello, porta nella parte alta un piccolo anellino biancastro che si appressa ben presto aderendo al gambo stesso e si colora di bruno-violetto-nerastro quando vi si depositano sopra le spore mature. Privo di odore e con sapore mite. Comune specie coprofila su pascoli concimati e boschi frequentati da bestiame selvatico e di allevamento, nasce gregario in piccoli gruppi appressati sugli escrementi.

Regione Abruzzo, Parco Nazionale; Ottobre 2012; Foto di Mauro Cittadini.

post-127-0-42770800-1350732074.jpg

post-127-0-62159100-1350732071.jpg

Link to post
Share on other sites
×
×
  • Create New...

Important Information