Jump to content

Recommended Posts

Potrà essere banale, ma di una bellezza incredibile :145:

 

post-6102-1202162024.jpg

 

Ciao a tutti :bye:

Riccardo

Non è banale, è veramente bello!

L'iterno leopardato del fiore, ha dei disegni incredibili: li ho utilizzati per composizioni artistiche.

Come fiore reciso, dura a lungo perdendo a poco a poco il suo purpureo e assumendo tonalità sfumate.

Le foglie del secondo anno. Raccoglierle era fonte di piccoli guadagni. :hands49:

 

Incredibili le storie legate a quest'entità floreale, mi sa che mi avvicinerò anche alla botanica :)

 

Ma mi levi una curiosità, quali composizioni artistiche hai realizzato con i disegni della D.purpurea? :blink:

 

Ciao lidone :bye:

 

Riccardo

Non son storielle! Nella prima metà del 1900, ve ne era richiesta proprio per la produzione di cardiotonici e le donne andavano a raccoglierle. Non so se vi fosse una prima lavorazione i zona e dove venissero portate.

Vi era anche richiesta di corteccia di roverella per il tannino. Poichè pagavano in moneta, riempirne qualche sacco, costava poco.

Ho visto da poco una segnalazione, che comprende anche il digitale, che ordina di estirparlo dagli spazi pubblici. :snoozer_06:

Bo! Sapore amarognolo: non credo sia gradito ai bambini. Non ho visto segnalate euforbie, cicuta e altre piante più isidiose.

 

Collage con petali e foglie essicate: col tempo, i colori sfumano.

 

Ps: Dove, nell'alto Flumendosa?

 

:hands49:

 

Si, nella zona a monte di Aritzo; sempre a valle del lago Alto però :)

 

E' una zona difficile da raggiungere, ma giurerei che anche nei posti più vcini alle strade si possa trovare questo ed altro :lighten0im:

 

Forse a Pasqua ritorno in Sardegna, in tal caso credo che visiterò l'interno e non le zone costiere ;)

 

:bye:

 

Riccardo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si, nella zona a monte di Aritzo; sempre a valle del lago Alto però :)

 

E' una zona difficile da raggiungere, ma giurerei che anche nei posti più vcini alle strade si possa trovare questo ed altro :lighten0im:

 

Forse a Pasqua ritorno in Sardegna, in tal caso credo che visiterò l'interno e non le zone costiere ;)

 

:bye:

 

Riccardo

Il digitale cresce ovunque si trovi a suo agio. E' capitato anche nei vasi del mio poggiolo, dove è fiorito anche il lino :clapping:

Ah! Questi uccelli!

Sei arrivato anche qui?

post-6731-1202249391.jpg

Pasqua è a marzo. Io andrei al mare.

Vi sono luoghi che ho sempre desiderato vedere in primavera.

Miglior periodo per la montagna, maggio- giugno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'Ogliastra è una terra magica, non vi è luogo di essa che non desti sorprese, e in qualsiasi periodo dell'anno! Nel 2006 ho trovato, sul Monte Arbu di Seui, l'Helianthemum morisianum fiorito a metà novembre; l'anno scorso, proprio in un affluente del Flumendosa, il Delphinium pictum fiorito a metà luglio, ma a pochi metri ho rinvenuto tante altre piante assai interessanti, compresa la digitale (oramai sfiorita!)!

Per quanto riguarda la Digitalis purpurea, almeno in Italia, l'unica regione in cui è da ritenersi letteralmente spontanea è la Sardegna; il fatto che si sia naturalizzata o spontaneizzata (forse da più di un secolo secolo, dato che il principio attivo è stato isolato verso la metà del 1800!) in tante altre regioni è dovuto al fatto che questa veniva e viene ampiamente coltivata per scopi terapeutici di primaria importanza: per alcuni problemi cardiaci la digitalina è il rimedio più efficace! Data la relativa facilità con cui si riproduce per seme non le è stato difficile sfuggire alle coltivazioni!

:hands49: GB

 

P. S.: Lido', ti ricordo che il nome di quella impressionante guglia è Su Campalini!

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'Ogliastra è una terra magica, non vi è luogo di essa che non desti sorprese, e in qualsiasi periodo dell'anno! Nel 2006 ho trovato, sul Monte Arbu di Seui, l'Helianthemum morisianum fiorito a metà novembre; l'anno scorso, proprio in un affluente del Flumendosa, il Delphinium pictum fiorito a metà luglio, ma a pochi metri ho rinvenuto tante altre piante assai interessanti, compresa la digitale (oramai sfiorita!)!

Per quanto riguarda la Digitalis purpurea, almeno in Italia, l'unica regione in cui è da ritenersi letteralmente spontanea è la Sardegna; il fatto che si sia naturalizzata o spontaneizzata (forse da più di un secolo secolo, dato che il principio attivo è stato isolato verso la metà del 1800!) in tante altre regioni è dovuto al fatto che questa veniva e viene ampiamente coltivata per scopi terapeutici di primaria importanza: per alcuni problemi cardiaci la digitalina è il rimedio più efficace! Data la relativa facilità con cui si riproduce per seme non le è stato difficile sfuggire alle coltivazioni!

:hands49: GB

 

P. S.: Lido', ti ricordo che il nome di quella impressionante guglia è Su Campalini!

 

Molto interessante Gian Battista ma scusa l'ignoranza, cos'è l'Helianthemum morisianum? :blush:

 

Spero che a Pasqua qualcosa si possa già trovare, in fin dei conti è primavera :P Ma forse è vero, meglio in pianura che in montagna :)

 

:bye:

 

Riccardo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si, nella zona a monte di Aritzo; sempre a valle del lago Alto però :)

 

E' una zona difficile da raggiungere, ma giurerei che anche nei posti più vcini alle strade si possa trovare questo ed altro :lighten0im:

 

Forse a Pasqua ritorno in Sardegna, in tal caso credo che visiterò l'interno e non le zone costiere ;)

 

:bye:

 

Riccardo

Il digitale cresce ovunque si trovi a suo agio. E' capitato anche nei vasi del mio poggiolo, dove è fiorito anche il lino :clapping:

Ah! Questi uccelli!

Sei arrivato anche qui?

post-6731-1202249391.jpg

Pasqua è a marzo. Io andrei al mare.

Vi sono luoghi che ho sempre desiderato vedere in primavera.

Miglior periodo per la montagna, maggio- giugno.

 

:eek::eek: Che foto! :eek::eek:, sembra impossibile :fun:

 

Ma quella foto è subito a valle del lago Alto del Flumendosa?

 

Forse lidone qualcosa si trova anche in primavera, in fin dei conti siamo a primavera :)

 

Altrimenti mi accontenterò di vedere rocce e paesaggi :P

 

:bye:

 

Riccardo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si, nella zona a monte di Aritzo; sempre a valle del lago Alto però :)

 

E' una zona difficile da raggiungere, ma giurerei che anche nei posti più vcini alle strade si possa trovare questo ed altro :lighten0im:

 

Forse a Pasqua ritorno in Sardegna, in tal caso credo che visiterò l'interno e non le zone costiere ;)

 

:bye:

 

Riccardo

Il digitale cresce ovunque si trovi a suo agio. E' capitato anche nei vasi del mio poggiolo, dove è fiorito anche il lino :clapping:

Ah! Questi uccelli!

Sei arrivato anche qui?

post-6731-1202249391.jpg

Pasqua è a marzo. Io andrei al mare.

Vi sono luoghi che ho sempre desiderato vedere in primavera.

Miglior periodo per la montagna, maggio- giugno.

 

:eek::eek: Che foto! :eek::eek:, sembra impossibile :fun:

 

Ma quella foto è subito a valle del lago Alto del Flumendosa?

 

Forse lidone qualcosa si trova anche in primavera, in fin dei conti siamo a primavera :)

 

Altrimenti mi accontenterò di vedere rocce e paesaggi :P

 

:bye:

 

Riccardo

Parlavi di Aritzo.

Funghi? Non saprei: non mi affascinano.

Primavera ancora lontana: roverelle hanno ancora le foglie.

Qualche cosa, si trova sempre: paesaggio della Sardegna, muta a ogni volgere di sguardo.

FI, piacevole anche a marzo: capito da dove pittori hanno copiato strani alberi :lighten0im:

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'Ogliastra è una terra magica, non vi è luogo di essa che non desti sorprese, e in qualsiasi periodo dell'anno! Nel 2006 ho trovato, sul Monte Arbu di Seui, l'Helianthemum morisianum fiorito a metà novembre; l'anno scorso, proprio in un affluente del Flumendosa, il Delphinium pictum fiorito a metà luglio, ma a pochi metri ho rinvenuto tante altre piante assai interessanti, compresa la digitale (oramai sfiorita!)!

Per quanto riguarda la Digitalis purpurea, almeno in Italia, l'unica regione in cui è da ritenersi letteralmente spontanea è la Sardegna; il fatto che si sia naturalizzata o spontaneizzata (forse da più di un secolo secolo, dato che il principio attivo è stato isolato verso la metà del 1800!) in tante altre regioni è dovuto al fatto che questa veniva e viene ampiamente coltivata per scopi terapeutici di primaria importanza: per alcuni problemi cardiaci la digitalina è il rimedio più efficace! Data la relativa facilità con cui si riproduce per seme non le è stato difficile sfuggire alle coltivazioni!

:hands49: GB

 

P. S.: Lido', ti ricordo che il nome di quella impressionante guglia è Su Campalini!

Questa, sul digitale non la sapevo.

Mi sembra strano che lo considerino così tossico solo al toccarlo! Con s'isparatoriu ho giocato sin da piccola e non ho problemi cardiaci.

Bo! Dopo la campagna di deferulizzazione, faranno anche quella di dedigitalizzazione?

 

Grazie! Mi piacerebbe vederla dal basso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sempre per lidone, il mese di marzo per me è bellissimo perchè è il volgere dell'inverno verso la primavera ed ha un sapore particolare :)

 

Tra tutte le fantastiche manifestazini della natura mi ci sento immerso, ho come la sensazione di rinascere anch'io :)

 

Si, mi prenderò quella settimana per viverla intensamente insieme a mio figlio, probabilmente proprio in Sardegna ;)

 

Ma tu lidone di dove sei?

 

:bye:

 

Riccardo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Molto interessante Gian Battista ma scusa l'ignoranza, cos'è l'Helianthemum morisianum? :blush:

 

Spero che a Pasqua qualcosa si possa già trovare, in fin dei conti è primavera :P Ma forse è vero, meglio in pianura che in montagna :)

 

:bye:

 

Riccardo

Helianthemum morisianum è una cistacea esclusiva dei calcari di Seui, Aritzo e Laconi, purtroppo non ho fatto molte foto, l'unica volta che l'ho trovato, e non sono uscite neanche un granché, ne allego una!

Te l'ho già detto, tu in Ogliastra vai tranquillo in qualsiasi periodo, scoprirai sempre qualcosa di nuovo e di particolarmente bello!

:hands49: GB

post-9799-1202335960.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information