Vai al contenuto

Recommended Posts

Tricholoma psammopus (Kalchbr.) Quélet

Tassonomia
Ordine Agaricales
Famiglia Tricholomataceae

Foto e Descrizioni
Regione Toscana, Chianti Fiorentino; Febbraio 2007; Foto di Paolo Benelli, commento di Giovanni Satta.

Tricholoma caratterizzato dalla cuticola presto dissociato-embricata e dal gambo dal tipico aspetto "sabbiato" del gambo.

post-1371-1171493883.jpg

post-1371-1171494049.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tricholoma psammopus (Kalchbr.) Quélet; Regione Umbria; Novembre 2011; Foto Mario Iannotti.

Ritrovamento sotto Pinus nigra, cappello fulvo, superficie vellutata, asciutta, squamulosa, lamelle da biancastre ad ocra pallido, macchiate da punteggiature rugginose, stipite cilindrico, regolare, tipicamente ricoperto da granulazioni concolori al cappello che danno un effetto sabbiato, odore nullo, sapore amarognolo.

post-12947-0-53797500-1321030114.jpg

post-12947-0-34777500-1321030163.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tricholoma psammopus (Kalchbr.) Quélet; Regione Umbria; Novembre 2010; Foto Mario Iannotti.

Tricholoma della sezione Imbricata, carne con lieve odore farinaceo, sapore amarognolo. Si caratterizza per lo stipite ricoperto da granulazioni concolori o appena più pallide del pileo, che ricoprono quasi tutto il gambo con un'interruzione per un breve tratto apicale, tanto da formare una zona pseudoanulare. Ritrovamento sotto Cipresso, Pino nero e Pino strobo.

post-12947-014707800%201290373071.jpg

post-12947-042425300%201290373216.jpg

Macro sulle granulazioni che ricoprono quasi interamente il gambo, che vengono definite con il termine di "sabbiatura".

post-12947-065717100%201290373347.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×

Important Information