Jump to content

Recommended Posts

Per me Viola tricolor ssp.eutricolor però se è lei è una coltivata,non ho trovato niente nelle spontanee,alcune hanno le foglie simili alle tue:crenate ma non arrotondate

Ciao Marika :hands49:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se fosse coltivata allora la diffusione sarebbe opera di uccelli "disseminatori". Nei paraggi però non ho riscontri di coltivazioni manifeste (a meno che non si trovino in giardini nascosti alla vista).

C'è un idea (a spanne) di che "raggio d'azione" potrebbero avere i volatili tipo merli e passeri, che sono i più comuni e presenti qui?

Grazie Francesca :hands49:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se fosse coltivata allora la diffusione sarebbe opera di uccelli "disseminatori". Nei paraggi però non ho riscontri di coltivazioni manifeste (a meno che non si trovino in giardini nascosti alla vista).

C'è un idea (a spanne) di che "raggio d'azione" potrebbero avere i volatili tipo merli e passeri, che sono i più comuni e presenti qui?

Grazie Francesca :hands49:

Bella domanda....qui bisogna chiederlo ad un ornitologo

:hands49:

Share this post


Link to post
Share on other sites

I vasi del mio balcone, al 5* piano, sono letteralmente infestati di violette ed io non le ho mai piantate....

Penso che si tratti del vento, anche in considerazione della leggerezza dei minuscoli semi.

Ciauuuuuu,

:) Gianni

Share this post


Link to post
Share on other sites
I vasi del mio balcone, al 5* piano, sono letteralmente infestati di violette ed io non le ho mai piantate....

Penso che si tratti del vento, anche in considerazione della leggerezza dei minuscoli semi.

Ciauuuuuu,

:) Gianni

Vento e pioggia: le mie Viola tricolor ssp.eutricolor hanno colonizzato allegramente anche i vicoletti dei dintorni: crescono rigogliose nelle crepe del cemento.

Non ho guardato sui tetti :frantic4yc:

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information