Jump to content
Sign in to follow this  
Tomaso Lezzi

2008.09 - Trentino Alto Adige

Recommended Posts

Russula xerampelina (Schaeff.) Fr.

 

Un'altra Russula trovata sotto Abete rosso, dal particolare odore di aringa, carne inbrunente, colore rosso brillante con centro spesso molto scuro e gambo colorato di rosso :)

Russula_xerampelina_01.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Entoloma serrulatum (Pers.) Hesler

 

Da Lavazè, un Entoloma di prato con colori scuri. Trovato da Gigio nel prato durante la "sosta panino" :D

Entoloma_serrulatum_05.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Entoloma serrulatum (Pers.) Hesler

 

Le caratteristiche che permettono di identificarlo sono il cappello nero bluastro...

Entoloma_serrulatum_08.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Entoloma serrulatum (Pers.) Hesler

 

Il gambo sempre con riflessi grigio bluastri e fibrilloso...

Entoloma_serrulatum_02.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Entoloma serrulatum (Pers.) Hesler

 

...ma soprattutto il filo delle lamelle scure, a causa dei cistidi scuri riuniti a mazzetti sul filo della lamella, che risulta quindi sterile perché non porta basidi :good:

 

Tom :):bye:

Entoloma_serrulatum_07.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cortinarius violaceus var. hercynicus (Pers.) Brandrud

 

Un Cortinarius viola in ogni sua parte: lamelle, cappello e gambo :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Laccaria amethystina

 

Bellissimo fungo della famiglia delle Tricholomataceae, da alcuni consumato a piccole dosi per impreziosire e decorare i misti. Oggi se ne sconsiglia l'uso perchè può provocare intossicazioni di tipo gastroenterico.

 

post-6102-1221178542.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Agaricus augustus

 

Meraviglioso fungo della famiglia delle Agaricaceae, buon commestibile ma da evitare se la stazione di nascita è situata vicino a fonti di inquinamento.

 

post-6102-1221179298.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hygrophorus olivaceoalbus (Fr.) Fr.

 

Il cappello è normalmente coperto da uno spesso strato di glutine, che rende difficile anche solo riuscire a tenere in mano questi esemplari che scivolano via da tutte le parti! :194:

Hygrophorus_olivaceoalbus04.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information