Jump to content
Sign in to follow this  
boletus_luca

procione in italia?

Recommended Posts

apro questo topic per chidere ai più esperti se esiste il procione (orsetto lavatore) in italia...?

 

la mia ragazza e sua mamma mentre erano in macchina nell'alta valle brembana (quasi in provincia di sondrio) hanno visto un animale abbastanza grosso grigio/marrone con la coda folta chiara e scura a righe, muso molto appuntito e con una specie di "mascherina" di pelo scuro intorno agli occhi...

 

di marmotte là è pieno e se ne vedono sempre e mi hanno detto che non era assolutamente una marmotta! ho fatto qualche ricerca su google e hanno escluso faina, donnola, ecc...

 

appena io ho fatto vedere qualche foto del procione, mi hanno confermato che secondo loro è lui!

 

a me non risulta che ci siano i procioni in italia... a qualcuno risulta qualche avvistamento di procione in italia? che animale può essere che corrisponde alla descrizione se non è il procione?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Potrebbe essere un Tasso..che ne dici ?? :00018005:

:hands49:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo il serpente a sonagli trovato nel parco di Ostia un procione proprio non mi stupirebbe anche se magari un tasso di sfuggita o una puzzola potrebbero confondere...

Share this post


Link to post
Share on other sites

è capitata la stessa cosa a un mio amico che mi fece la stessa domanda...dopo qualche ricerca gli ho mostrato una foto della puzzola europea e mi ha confermato essere quella...

Share this post


Link to post
Share on other sites

la mia ragazza sostiene che la coda fosse diversa (cioè ad anelli grigi e neri alternati)... comunque al 99% secondo hanno visto proprio la puzzola europea...

 

mistero risolto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ormai è diventata una piaga, si acquista animali esotici ( proibiti dalla legge vigente) cuccioli, crescono e si abbandonano....

L'imbecillità dell'Homo sapiens è immensa, ma purtroppo non è una sorpresa di oggi

L'Orsetto lavatore è ormai ben presente nei boschi dell'Adda a 10 km dalla mia residenza, addirittura una numerosa famiglia dimorava suigli ex fienili di un grande casolare nel centro di Fara Gera D'adda, dove i bambini attiravano la loro attenzione gettando i coni di cialda del gelato.

Talmente numerosa che è intervenuta la Forestale catturando almeno la secoda prole della coppia.

Ma molte segnalazioni giungono dalle vicine boscaglie sparse lungo l'asta del Fiume in prossimità dell'abitato.

Che dire della coppia di Pappagalli " Ara" che vivono sempre nelle vicinanze? oppure del pitone che spaventa i pescatori di Rivolta d'Adda? Oppure delle tartarughe esotiche, cresciute a dismisure e carnivore che stanno eliminando la fauna delle lanche di Spino d'Adda?, oltre a accopiarsi con le specie nostrane? , e badate bene che sto parlando di un territorio racchiuso in pochi KM quadrati,..........

Vergogna

Massimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information