Jump to content

2009.11 - Umbria - Tutor Luigi


Recommended Posts

Bosco misto pino quercia e altre latifoglie:

 

Russula torulosa Bresadola

 

Cappello rosso-vinoso più carico al centro, la cuticola si stacca per 1/3 e la carne sottostante è macchiata di rosso

Lamelle biancastre-ocra pallido

Gambo tutto rosso scuro salvo la base che rimene biancastra e ben interrata

Carne gessosa bianca

Odore fruttato e sapore acre

 

Stefano :bye:

 

post-9732-1258751895.jpg

 

post-9732-1258751904.jpg

Link to comment
Share on other sites

Sotto bosco di pini querce e altre latifoglie:

 

Lactarius atlanticus Bon

 

Cappello rosso-arancione Lamelle più chiare

Latice giallo chiaro insapore che si asciuga subito

Gambo cavernoso/farcito con la base più scura e munita di evidenti peli rossicci

Odore di cimice e sapore mite

 

Stefano :bye:

 

post-9732-1258753976.jpg

Link to comment
Share on other sites

Sotto bosco misto pino quercia e altre latifoglie:

 

Hohenbuehelia petaloides (Bull.) Schulzer

 

Fungo a forma di imbuto con fessura laterale e lamelle decisamente decorrenti

Odore marcato di farina, sapore analogo

 

Stefano :bye:

 

post-9732-1258755028.jpg

Link to comment
Share on other sites

Sotto bosco misto pini querce e altre latifoglie (tuttavia rinvenuti tra gli aghi di pino):

 

Rhodocybe gemina (Fr.) Kuyper & Noordeloos

 

Cappello involuto, lamelle decorrenti, gambo che tende ad ingrossare verso il basso, munito di striature verticali e minute radichette alla base; Odore particolare simile a quello della porchetta

Carne dura gommosa, nel cappello si disegna una specie di triangolo dalla superficie verso il gambo.

 

Stefano :bye:

 

post-9732-1258755633.jpg

Link to comment
Share on other sites

Lepiota forquignonii Quél. - Foto Tomaso Lezzi

 

Trovata in Umbria in un prato sotto Querce.

Cappello finemente squamettato su tutta la superficie, con centro oliva nerastro, margine eccedente sfrangiato; lamelle bianche appena rosate, presenza di abbondanti lamellule; gambo liscio sopra la zona pseudoanulare, con fugaci fiocchi bambagiosi bianchi dalla zona pseudoanulare in giù; base del gambo ocra-rosa. Odore non forte, tra l'erbaceo o quello di lepiota cristata.

 

Spore ellittiche, lisce, con apicolo, 6,7-7,7×3,9-4,7 µm, Qm=1,7.

Cuticola con ife allungate, affusolate, subcilindriche, con cellule corte alla base (imenocute).

Osservati GAF nelle ife della cuticola.

 

Per l'insieme dei caratteri macro si può riconoscere la sez. Felinae (spore ellittiche con Q<2 e cuticola a struttura mista).

 

post-2993-1258677347.jpg

 

post-2993-1258677390.jpg

 

Un particolare del cappello finemente squamettato su tutta la superficie, con centro oliva nerastro.

 

post-2993-1258677439.jpg

 

Lamelle e gambo con i resti di velo fioccosi bianchi.

 

post-2993-1258677490.jpg

 

Particolare della zona pseudonulare

 

post-2993-1258677530.jpg

 

Particolare delle lamelle col filo irregolare

 

post-2993-1258677569.jpg

Link to comment
Share on other sites

Lepiota forquignonii Quél. - Foto Tomaso Lezzi

(foto recuperate per l'archivio)

 

microscopia

Spore ellittiche, lisce, con apicolo, 6,7-7,7×3,9-4,7 µm, Qm=1,7;

 

post-2993-1258678033.jpg

 

post-2993-1258678066.jpg

 

Cuticola con ife allungate, affusolate, subcilindriche, con pochi setti e cellule corte alla base (imenocute)

GAF presenti nelle cellule della cuticola.

 

I peli allungati della cuticola

 

post-2993-1258678179.jpg

 

Un particolare delle cellule più corte alla base dei peli allungati della cuticola

 

post-2993-1258678282.jpg

Link to comment
Share on other sites

Lepiota rhodorrhiza Romagn. & Locq. ex Orton

 

Trovata in Umbria in un prato sotto Querce.

Cappello con squamette marrone rossiccio su tutta la superficie, umbone scuro, margine bianco leggermente eccedente, con una sottile fascia libera dalle squamette; lamelle bianche, presenza di abbondanti lamellule; gambo bianco rosato in alto, più scuro in basso, con piccole squamette concolori a quelle sul cappello, alla base sono presenti dei peli rosati. Odore abbastanza forte, simile a quello di Lepiota cristata.

 

Spore ellittiche, lisce, con apicolo, 6-7,6×3,4-4,0 µm, Qm=1,8.

Cuticola con ife allungate, subcilindriche, non settate e cellule corte alla base, sferopeduncolate (imenocute). Pigmento marrone disciolto all'interno delle cellule.

Osservati GAF abbondati nelle ife della cuticola.

Cheilocistidi fusiformi-lageniformi (a forma di birillo corto).

 

Per l'insieme dei caratteri macro e micro sono giunto alla sez. Felinae (spore ellittiche con Q<2 e cuticola a struttura mista) e quindi a Lepiota rhodorrhiza Romagn. & Locq. ex Orton.

Per Courtecuisse, Bon, Moser questa entità è una specie separata, mentre su Flora Agaricina Neerlandica viene considerata solo una varietà: Lepiota echinella var. rhodorhiza (Orton) Hardtke & Rödel.

 

Tom :)

 

post-2993-1258942103.jpg

 

Un particolare del gambo e delle lamelle

 

post-2993-1258942117.jpg

 

Spore ellittiche, lisce, con apicolo, 6-7,6×3,4-4,0 µm, Qm=1,8.

 

post-2993-1258942168.jpg

 

I peli della cuticola formati da ife con cellule allungate, subcilindriche, non settate e cellule corte alla base, sferopeduncolate (imenocute). Pigmento marrone disciolto all'interno delle cellule.

 

post-2993-1258942202.jpg

 

I peli sferopeduncolati alla base dei peli allungati e i GAF

 

post-2993-1258942273.jpg

 

Cheilocistidi fusiformi-lageniformi

 

post-2993-1258942367.jpg

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Terms of Use Privacy Policy