Jump to content
Marika Ligure

Tricholoma portentosum sott'olio

Recommended Posts

Ripropongo la ricetta perchè quella vecchia non mi piaceva :whistling:

 

Ingredienti:i funghi, foglia di alloro, sale,pepe in grani,cannella in stecca,noce moscata,chiodi di garofano, alcune bacche di ginepro pestate, aceto bianco,vino bianco,olio di semi di girasole.

 

Pulisco i funghi e li lavo e li rilavo con l'acqua rotta, se necessario li lascio pure a bagno, ovvero appena tiepida. In una pentola metto un pò di sale grosso sul fondo e ci metto i funghi, ancora sale sopra e li porto a bollore

post-3243-1257683594.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

bella ricetta

ma quanto li lavi !!!

 

dovresti specificare meglio la procedura perchè di "solito o come gli altri funghi"

per i profani come me o di altre regioni non forniscono sufficienti dati :innocent:

ciao

 

Nino

Share this post


Link to post
Share on other sites
bella ricetta

ma quanto li lavi !!!

 

dovresti specificare meglio la procedura perchè di "solito o come gli altri funghi"

per i profani come me o di altre regioni non forniscono sufficienti dati :innocent:

ciao

 

Nino

Nino in tutte le regioni si mettono nei vasi con olio...ti pare? Non penso che nelle altre regioni ci sia un modo diverso, al limite cambia l'olio e i gusti che ci puoi mettere dentro. Che poi è come tutti gli altri funghi se no non scrivevo"H.portentosun sott'olio" :Cuscinate: Negli ingredienti che ho scritto se levi quelli per la cottura, come da foto, resta solo una cosa da mettere nel vaso con l'olio..... ;)

Per il quanto "li lavi" devi vedere tu come li trovi...io li lavo fino a che sono puliti da tutta la terra rossa dei pini, non mi piacciono i funghi interrati ma se a te piacciono puoi pure non lavarli :194:

 

:bye: Marika

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao marica mi permetto di suggerirti qualche piccolo accorgimento : se puoi non strapazzarli troppo con le cotture e sciacqui perdono tutto il loro sapore bastano 5 minut ini 1 litro di acqua e 1/2 di aceto con abbondante sale portare alla ebollizione ed aggiungere i funghi lavati ,scolarli dopo la nuova ebollizione che deve essere 5-10 minuti seconda dei funghi. poi non lasciare che i funghi si ascighino (questo non avverra' mai)su teli perche' se esposti, sono attaccati dopo appena 20 minuti dai batteri o lieviti che nel sottolio ti possono dare qualche problemino (piccole coloniebatteriche, bollicine -o palline di muffa bianca).Ti consiglio di condirli ancora caldi e metterli subito nei barattoli per poi pastorizzarli per 40 minuti circa. ciao lello

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...

Important Information