Jump to content

Recommended Posts

Herminium monorchis (L.) R. Br.

Sinonimi
Ophrys monorchis L.
Herminium clandestinum Gren. & Godr.

Tassonomia
Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Liliopsida
Ordine: Orchidales
Famiglia: Orchidaceae

Nome italiano
Orchide a un bulbo.
Orchide muschiata.

Etimologia
Il nome del genere forse dal nome del dio greco Hermes o dalla parola greca ermìs = piede del letto, per la forma dell’inflorescenza. Secondo altri, il nome generico verrebbe invece dal termine greco ereisma = sostegno, che insieme al nome specifico monorchis, farebbe riferimento al fatto che la pianta si sostiene su un solo rizotubero.
Il nome specifico dai termini greci monos = uno e orchis = testicolo, in riferimento al fatto che questa specie è dotata di un solo rizotubero.

Descrizione
Specie che, al momento della fioritura, ha un solo rizotubero sessile, subgloboso, più altri più piccoli che si formano all’apice degli stoloni che si dipartono dal rizotubero. La pianta è esile, complessivamente giallo-verdastra, alta 7-25 cm., con fusto gracile.

Foglie
2-3 foglie basali, ovato lanceolate, quella inferiore sovente un po’ più corta; 1-2 foglie caulinari molto piccole e bratteiformi. Brattee lineari, acute, più corte o uguali all’ovario.

Fiori
Infiorescenza multiflora, alquanto allungata e lassa. Fiori piccoli, campanulati, giallo verdastri, profumati di miele; penduli in quanto l’ovario è piegato ad angolo retto all’apice.
Sepali lanceolati, petali più lunghi e più stretti dei sepali, spesso dentati alla base. Labello trilobo, con il lobo mediano più stretto e più lungo dei laterali, che sono divergenti. Sperone assente.

Tipo corologico
Eurasiatico.

Periodo di fioritura
Giugno- Luglio

Territorio di crescita
Regioni alpine e prealpine, Alpi Apuane, Basilicata.

post-665-1263742503.jpg

Habitat
Prati e pascoli sia asciutti che umidi, su suolo calcareo o neutro, fino a 1700 mt.

Somiglianze e varietà
Il genere Herminium è rappresentato, in Europa, da questa sola specie.

Note
La riproduzione è soprattutto vegetativa, attraverso i rizotuberi stoloniferi. I fiori possono anche venire impollinati da piccolissimi insetti, soprattutto Imenotteri e Ditteri.

Scheda di proprietà AMINT realizzata da Annamaria Bononcini e Gianni Bonini - Approvata e Revisionata dal Gruppo di Coordinamento dell'Area Botanica

Link utili

Indici temi Botanici - Galleria dei Fiori Piante e Frutti dell'Associazione AMINT - Schede delle Orchidee Italiane

Herminium monorchis (L.) R. Br., Regione Veneto, Agosto 2009 - Foto di Giacomino

post-12459-1249141980.jpg

Link to comment
Share on other sites

  • 2 years later...
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information