Jump to content
Sign in to follow this  
Homura

Luoghi in cui trovare le spugnole.

Recommended Posts

Salve a tutti, vorrei sapere se qualcuno sa dove si possono trovare le spugnole tra Lombardia e Piemonte in particolare se nascono e se quindi si possono trovare nelle province di Novara o Vercelli.

 

Io sono un cercatore di funghi di alta montagna,infatti ho anche postato sul forum alcunefoto di Boleti,ma non ho mai cercato questo tipo di funghi.

 

Grazie in anticipo a tutti coloro che mi potranno aiutare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti, vorrei sapere se qualcuno sa dove si possono trovare le spugnole tra Lombardia e Piemonte in particolare se nascono e se quindi si possono trovare nelle province di Novara o Vercelli.

 

Io sono un cercatore di funghi di alta montagna,infatti ho anche postato sul forum alcunefoto di Boleti,ma non ho mai cercato questo tipo di funghi.

 

Grazie in anticipo a tutti coloro che mi potranno aiutare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

777 visite e neanche una risposta!!! Ragazzi nessuno vuole rubare i posti altrui!! si cerca solo di sapere habitat e magari zone ma in maniera grossolana !! ( es. fiume Po, o parole simili)!!

vabbè rispondo io, anche se servirà a poco, visto che non ne ho mai trovate!!

ho anche io questo problema e pur avendo letto di tutto tra libri, riviste ecc. non riesco proprio a trovarne nemmeno 1!! mi sembra veramente un fungo mitologico!!!so che nasce lungo i fiumi, e molto vicino al Po!! io ho provato sul Ticino ma niente!!avrò sbagliato il momento o le zone, però ho sempre cercato vicino ai pioppi e nulla!!!

proverò ancora un paio di volte e poi proverò sui torrenti montani in maggio, così da cercare spugnole e chissà qualche pinicola!!!

devo anche dire che non ho trovato ancora zone con i frassini!! albero che da quanto si legge sia ottimo per le spugnole!! ciao ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi che vi posso dire .... a spugnole ci sono andato per anni. Da qualche anno ho un pò smesso ma quest'anno è la terza volta che vado in cerca di orchidee e le trovo, per me è una questione di c .... Ciao ( adesso bevo il caffè e poi vado a cercar ...orchidee)

 

post-12459-1270993768,48.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao io non sono mai andato a spugnole....ma e' da un po di tempo che mi e' venuta voglia di andarci...e oggi x culo ero a tartufi(bianchetti) in una zona della val borbera...e in un sentiero mentre il cane cavava...mia moglie mi fa:guarda sembra una spugnola piccola....e infatti lo era...ne abbiamo trovate tre piccole...ma a giorni ci siamo gia' dati l'appuntamento.....sicuramente trovero le altre cresciute.....comunque ero in alto come quota e non nel fondo valle......ero in un sentiero in mezzo a roveri e nocciole......

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao, io non sono mai andato a spugnole ma qui da me i vecchi dicono di andare dove ci sono frassini, noccioli, carpini e robinie vicino ai prati umidi o non troppo soleggiati...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao. io non ne avevo mai vista una dal vero, ma stamani mentre passeggiavo in effetti lungo un fiumicello in toscana ne ho viste due, ma non le ho raccolte, solo annusate e l'odore mi è parso nullo. l'ambiente era il classico fluviale, pioppi, sambuco, acacie ecc. ed erano sul ciglio del sentiero. ma sono buone? come vengono cucinate? ciao. :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccone diverse,nel loro ambiente.

Se ingrandisci ne vedrai parecchie.

Come albero simbionte,sicuramente da escludere la robinia,il nocciolo e il carpino.Contrariamente a quanto detto sopra i luoghi umidi non sono preferiti:il terreno deve esser molto ben drenato,possibilmente sabbioso.

Per esperienza personale l'albero simbionte per elezione è il frassino;molto più raramente le trovo sotto olmo o pioppo. Preferisce posti soleggiati con terreno che si rinnova facilmente,quindi soggetto a ruscellamento da parte dell'acqua piovana,soggetto a temporanee inondazioni o scosceso,è quindi frequente presso le rive dei fiumi,presso ruscelli e torrenti,non solo in pianura ma anche in collina e montagna.

Io,personalmente,la trovo tra i 400 e gli 800 metri s.l.m. a partire da metà Marzo(se la stagione è propizia,NON quest'anno);le ultime a fine Aprile.

Questa'anno,per quel che mi risulta, è stato generoso per quantità:sino a 192 esemplari in una sola uscita!

Ciao.

P.S.

Ti consiglio,se puoi,per le prime volte,di farti accompagnare da uno che già le raccoglie;per il neo-cercatore,che ancora non s'è fatto l'"occhio" sono difficilissime da scorgersi,terribilmente mimetiche.

post-11931-1272660921,4.jpg

Edited by brumo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi ero dimenticato una nota che ritengo importante.

E' fungo fedele all'albero simbionte:mi è capitato di raccogliere esemplari di spugnola,sotto lo stesso frassino,per più di 20 anni.

Di nuovo ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao io le trovo normalmente lungo la dora baltea  dove ci sono noccioli selvatici e terreni abbastanza sabbiosi, se ne trovano anche dove ci sono pioppeti, l'importante e' il terreno sabbioso-limoso che si trova lungo i fiumi

beppe

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information