Jump to content
Sign in to follow this  
indseta

ciliegio ?

Recommended Posts

Dalla corteccia,che in queste poche foto e non ravvicinate, s'intravede.......direi di sì !!! :bye:

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche per me.... ma per sicurezza magari una fotina ravvicinata delle foglie... :aufsmaul_2:

 

Ok provvederò al + presto, però il dubbio non era tanto sul tipo di albero ma sul fatto di tenerlo...come si può intravedere dalla foto la corteccia è divisa in due e probabilmente c'è stata la visita dei calabroni...però l'albero ha ancora delle foglie e i rami non sembrano secchi...è stato salvato poichè fino a qualche giorno fa era sommerso dai rovi e dalle canne...il tronco alla base e sano per circa un metro e non so cosa fare se tagliarlo oppure aspettare x vedere se butta in primavera, in ogni caso come dovrei potarlo ?

 

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche per me.... ma per sicurezza magari una fotina ravvicinata delle foglie... :aufsmaul_2:

 

Ok provvederò al + presto, però il dubbio non era tanto sul tipo di albero ma sul fatto di tenerlo...come si può intravedere dalla foto la corteccia è divisa in due e probabilmente c'è stata la visita dei calabroni...però l'albero ha ancora delle foglie e i rami non sembrano secchi...è stato salvato poichè fino a qualche giorno fa era sommerso dai rovi e dalle canne...il tronco alla base e sano per circa un metro e non so cosa fare se tagliarlo oppure aspettare x vedere se butta in primavera, in ogni caso come dovrei potarlo ?

 

Grazie

post-15092-068913700 1285843584.jpg

post-15092-053113200 1285843629.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

si, direi che è proprio malmesso. Il fatto che il tronco sia aperto è dovuto al cancro rameale. Volendolo tenere, ti consiglierei di scapitozzarlo (tagliarlo) a 80 cm dal suolo, mi pare che il tronco là sia ancora sano. Disinfetta la ferita e trattalo con un prodotto specifico (rame, bitertanolo etc...). Io però lo leverei e ne pianterei uno nuovo.

Federico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi sono passato da questo ciliegio malconcio...ebbene mi sono accorto che inizia a germogliare sulle punte ? Ma come è possibile che succeda adesso che è autunno ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

A volte puo' capitare che facciano pure una seconda fioritura :bye: Massimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi sono passato da questo ciliegio malconcio...ebbene mi sono accorto che inizia a germogliare sulle punte ? Ma come è possibile che succeda adesso che è autunno ?

capita coi ciliegi, soprattutto se sono alberi che non stanno molto bene come salute, e hanno perso le foglie durante l'estate (causa malattie o siccità). In pratica con la fine dell'estate le gemme a fiore (che in realtà sono già presenti fin dall'estate), tendono a rimuovere la dormienza anticipatamente.

Non è in genere un grosso problema per la pianta, è più uno "spreco" di energie perchè tali gemme sono destinate a morire con l'inverno, e comunque quelle che germogliano ora non germoglieranno la prossima primavera, quindi la fioritura sarà scarsa (ma credo che se sono già presenti delle patologie questo è forse il problema minore....)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi sono passato da questo ciliegio malconcio...ebbene mi sono accorto che inizia a germogliare sulle punte ? Ma come è possibile che succeda adesso che è autunno ?

capita coi ciliegi, soprattutto se sono alberi che non stanno molto bene come salute, e hanno perso le foglie durante l'estate (causa malattie o siccità). In pratica con la fine dell'estate le gemme a fiore (che in realtà sono già presenti fin dall'estate), tendono a rimuovere la dormienza anticipatamente.

Non è in genere un grosso problema per la pianta, è più uno "spreco" di energie perchè tali gemme sono destinate a morire con l'inverno, e comunque quelle che germogliano ora non germoglieranno la prossima primavera, quindi la fioritura sarà scarsa (ma credo che se sono già presenti delle patologie questo è forse il problema minore....)

 

Si assolutamente l'albero è molto malpreso...a tal punto che penso di tagliarlo quasi alla base poi se riparte bene se no amen...non so per quale motivo ma io l'ho trovato così in mezzo ai rovi e alle canne e sembra quasi che lo abbia colpito un fulmine oppure un maldestro tentativo di abbatterlo...non so, comunque aveva ancora qualche foglia per cui liberato dalle piante infestanti ho deciso dargli una possibilità...

Vediamo che succede, al massimo lo eradico definitivamente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information