Jump to content
Sign in to follow this  
roccodaviero

fungaie troppo frequentate

Recommended Posts

oggi andando a funghi un mio amico mi raccontava che un giorno suo padre, (purtroppo deceduto prematuramente)mentre raccoglieva funghi nello stesso posto dove eravamo noi gli disse che se avesse avuto tanti soldi avrebbe comprato e recintato quel boschetto.naturalmente era una battuta che voleva significare quanto generoso era quel boschetto(porcini amanita caesarea e russule ecc ecc)tanti anni fa.sono passati tanti anni, quel bravo fungaiolo non c è più, quel ragazzo è diventato un uomo(ottimo fungaiolo),ma quel boschetto non è più generoso come tanti anni fa.ci chiedevamo se forse il tutto poteva dipendere da un clima differente o perchè oggi siamo in tanti a frequentare quel boschetto .quale potrebbe essere il motivo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molte volte, si va per funghi, raccogliendo ogni cosa che ci capitava a tiro, ed era sbagliato. Il tempo che è passato e solo un rammarico degli errori fatti agli inizi e, ora è difficile tornare a quei tempi, quando si usciva e, in poco più di un ora eri già a casa con il centino pieno, non ci si dava una regolata nella raccolta. Quando agli inizi si raccoglieva di tutto, buono, meno buono e, magari qualcuno anche tossico, per studiarlo, allora si che era un problema raccogliere e prendere lo stretto necessario e non ripulire le zone delle fungaie. A volte guardarli, piccoli funghi sconosciuti, grandi funghi da paura, allora si che era meglio fare una foto, ricordando il posto e raccogliendo il giusto. Questo dovrebbe fare chi va a funghi, non riempirsi il cesto solo per gusto far vedere che è pieno, ma la complessa vita che un fungo ha per crescere e dare a chi lo riceve o chi lo mangia il giusto momento di conoscenza. A cosa servono raccogliere chili e chili di funghi se poi la metà li buttiamo nei buzzi dell'immondizia, perchè pieni di vermi o mangiati totalmente dalle lumache e da altri animali del bosco. Giusto perciò raccogliere quanto ci basta e, lasciare agli altri la consapevolezza che  farli crescere in un mondo boschivo è meglio di metterli in frigo per poi farli diventare materiale da gettare. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information