Jump to content
Sign in to follow this  
Tomaso Lezzi

Specie n° 336

Recommended Posts

Una interessante Russula che mostra un velo giallo alla base del gambo che arrossa con le basi forti. Questa raccolta è stata effettuata sotto latifoglie miste di alberi da giardino, Tilia cordata e Cedrus atlantica. Il cappello mostra toni avana, con centro marrone, margine nettamente scanalato-tubercolato, lamelle bianche, forcate vicino all'attacco col gambo, sporata crema chiara, odore leggero che ricorda il corno bruciato, sapore non gradevole, amarognolo.

 

Tom :)

 

Gruppo di esemplari in vari stadi di maturazione, sulla base dell'esemplare a destra si vede la reazione rosso-arancio con NaOH del velo giallo che si trova alla base del gambo.

 

post-2993-077861900%201286403690.jpg

 

Il margine nettamente scanalato-tubercolato.

 

post-2993-098109800%201286403693.jpg

 

Le lamelle bianche, con sporata crema chiara, forcate vicino all'attacco col gambo.

 

post-2993-043765700%201286403695.jpg

 

La reazione rosso-arancio con NaOH del velo giallo che si trova alla base del gambo.

 

post-2993-025735100%201286403692.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora allora...io ci provo..

 

direi che siamo nella sezione Pectinatineae...però sono in bubbio tra:

Russula pectinatoides e Russula amoenolens!!!

l'orlo del cappello e la reazione a basi forti non mi fa pensare ad altro!!

 

???

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao!

Martedi' sera al gruppo devo averla vista. Il ragionamento che ho fatto e' stato questo : il margine pettinato mi ha fatto pensare ad una R. foetens o subfoetens decolorata ma l'odore non mi portava li'.. Invece L'odore putroppo non era particolare o meglio non l'ho sentivo... (magari avesse quello della R. laurocerasi.....sarebbe stato troppo facile) .....quindo sono passato ( libro alla mano) alla sezione delle Pectinatineae e ho potuto apprezzare l'odore di caoutchouc..quindi abbiamo puntato su R.pectinatoides. ( quindi la Eli mi sa che ha fatto centro)..

Per l'odore di corno bruciato non saprei che dire, curiosamente pero' ho potuto sentire questo odore , poiche' era presente l' Entoloma incanum ( cercatelo nelle schede) che sullo Zanichelli viene riportato con odore di corno bruciato...

 

Chissa!!

 

Allegria

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fuochino, ma ancora non ci siamo, la chiave di volta sta nella frase "La reazione rosso-arancio con NaOH del velo giallo che si trova alla base del gambo." caratteristica unica in questo Genere, almeno per quanto riguarda le Russula che si possono trovare in Italia.

 

Tom :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, per le risposte però in quest'area più che una risposta secca, sarebbe utile motivare le ragioni che ci hanno portato a optare per quella specie piuttosto che a un'altra e perché a escludere quelle simili! :):thumbup:

 

Tom :0007029:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information