Jump to content

Recommended Posts

Girando un pò ho trovato questo che potrebbe interessare molti soci e members

 

:bye: Marika

 

Toscana: raccolta funghi, cambia la legge

 

Raccolta funghi in Toscana: cambia la normativa

All’unanimità la commissione Agricoltura del Consiglio regionale licenzia alcune modifiche alla precedente normativa del 1999. Il presidente Loris Rossetti (Pd): “Grande semplificazione e importi invariati per i residenti in Toscana”.

Per semplificare e rendere più omogenee su tutto il territorio regionale le norme che regolano la raccolta dei funghi, la commissione Agricoltura del Consiglio regionale della Toscana, all’unanimità, ha licenziato alcune modifiche alla precedente legge del 1999.

Non saranno più i Comuni a rilasciare l’autorizzazione personale o turistica, ma la stessa Regione Toscana. L’autorizzazione potrà essere ottenuta con il versamento di un importo su un unico conto corrente specifico intestato appunto all’amministrazione regionale.

I residenti nella Regione Toscana dovranno versare 13 euro per sei mesi, 25 euro per dodici mesi. Tali importi sono ridotti della metà per chi risiede nei territori montani.

 

I non residenti dovranno invece pagare 15 euro per un giorno, 40 euro per sette giorni consecutivi. I Comuni, sulla base di specifiche convenzioni con la Giunta regionale, potranno attivare ulteriori modalità di riscossione degli importi per i non residenti. In questo caso sarà loro riconosciuta una parte (massimo 25%) degli introiti.

 

Il limite di raccolta giornaliero per persona è di 3 Kg, che salgono a 6 Kg per i residenti nei territori classificati montani che fanno la raccolta nel proprio comune di residenza. Non ci sono limiti, invece, per gli imprenditori agricoli ed i soci di cooperative agroforestali che svolgono la raccolta per integrare il proprio reddito nella provincia di residenza. In questo caso sarà sufficiente una semplice dichiarazione, anche in via telematica, alla comunità montana o alla provincia di competenza. Gli imprenditori ed i soci di cooperativa possono chiedere deroghe ai limiti di raccolta anche nelle province diverse da quelle di residenza. Le autorizzazioni alla raccolta a fini economici in aree riservate ed alla raccolta a pagamento saranno invece rilasciate dalle province o dalle comunità montane.

 

Province e Comunità montane possono prevedere divieti di raccolta per un massimo di due giorni a settimana per motivi di tutela ambientale o per armonizzare attività diverse.

 

Le nuove norme entreranno in vigore dal primo gennaio 2011.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cara Marika.... volevo aggiungere .....

proprio stamattina mi ha contattato l'Assistente Capo del Corpo Forestale della Foresta di Vallombrosa. Dopo vari contatti nelle settimane precedenti con alcuni responsabili organizzativi della Regione Toscana sembrava ci fosse una ulteriore variazione o integrazione della già Legge Regionale n° 58 del 17/11/2010 entrata in vigore il 1° Gennaio 2011.

Si pensava appunto di integrare anora in via non ufficiale, un ulteriore Tesserino di validità Semestrale / Annuale anche per i NON residenti, dando così una possibilità integrativa all'enorme limitazione della nuova legge emessa. Purtroppo al giorno Oggi 1 Aprile 2011 ... non c'è stata nessuna integrazione, peccato per le nostre tasche !....

Volevo quindi precisare su raccomandazione della Forestale che i LIMITI di Raccolta PESO x i non residenti nella ZONA Parco della Foresta di Vallombrosa è di 1,5 KG .... e non 3 Kg come consueto regionale. Vige quindi ad oggi il Tesserino Regionale unico e non un permesso speciale Parco come nel Casentino. In più mi è stato detto per agevolare ulteriori controlli delle Guardie di specificare sulla ricevuta del versamento in aggiunta alle generalità anche la DATA di Nascita. ( prendo atto di quello che mi dicono )

 

In aggiunta mi è stato riferito che per gruppi o altro sono a disposizione eventuali CARTINE dettagliate del Parco offerte Gratuitamente dall'Ufficio Comando Stazione " Posto Fisso " all'interno del Parco : 055-862020

 

* PS: Mi scuso, se magari sono stato invadente... ma mi sta molto a cuore essere informato sulle varie leggi e normative soprattuto della Toscana, mia regione confinante ! Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Notizie Fresche !!!! Finalmente ... Integrata ancora la Legge x la Regione Toscana : Legge Regionale n° 10 del 21 Marzo 2011 ... integra alle due modalità di tesserino per i NON Residenti una terza opzione .... TESSERINO ANNUALE a € 100 ... Finalmente era ora !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cento euro!!!! Euro cento!!!Praticamente come un abbonamento alla RAI!!! :192: :192: :192:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Splendido!! Prevedo un crollo verticale dei permessi. 15 Euro per un giorno, sono completamente andati. :bangin: E' così che si incentivano i raccoglitori, i gruppi micologici e l'eco turismo..bravissiimi.

 

:bye: Luigi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...

Important Information