Jump to content

2011.08 - Trentino Alto Adige


Recommended Posts

Hygrocybe punicea (Fr.: Fr.) Kummer, 1º Congresso trentino sui funghi alpini, Cles (TN), Loc. Malgaroi, Foto di Tomaso Lezzi.

(Exsiccatum TL20110825_02)

Vedi anche le foto del post #48.

 

Gambo fibrilloso e carne biancastra in questa Hygrocybe di discrete dimensioni.

 

Hygrocybe-punicea-26.jpg

 

DSC_2543.jpg

 

Hygrocybe-punicea-27.jpg

 

Un particolare del gambo fibrilloso.

 

Hygrocybe-punicea-30.jpg

Link to post
Share on other sites

Hygrocybe punicea (Fr.: Fr.) Kummer, 1º Congresso trentino sui funghi alpini, Cles (TN), Loc. Malgaroi, Foto di Tomaso Lezzi.

(Exsiccatum TL20110825_02)

 

Ancora qualche scatto su uno sfondo scuro per questa bellisisma specie.

 

Hygrocybe-punicea-40.jpg

 

Hygrocybe-punicea-43.jpg

 

Hygrocybe-punicea-48.jpg

Link to post
Share on other sites

Hygrocybe punicea (Fr.: Fr.) Kummer, 1º Congresso trentino sui funghi alpini, Cles (TN), Loc. Malgaroi, Foto di Tomaso Lezzi.

(Exsiccatum TL20110825_02)

 

Spore 8,7-10,5 × 5,0-6,0 µm; Q = 1,6-1,9; Qm = 1,76; Ellissoidali, con numerose guttule interne.

Osservazione in Blu di cresile.

 

Hygrocybe-punicea-48-57-Spore.jpg

Link to post
Share on other sites

Hygrocybe punicea (Fr.: Fr.) Kummer, 1º Congresso trentino sui funghi alpini, Cles (TN), Loc. Malgaroi, Foto di Tomaso Lezzi.

(Exsiccatum TL20110825_02)

 

Basidi quadrisporici prevalenti, osservati anche bisporici.

 

Hygrocybe-punicea-58-59-61-Basidi-400x.jpg

 

Basidi, i più lunghi misurati erano di circa 60 µm di lunghezza. 400×.

 

Hygrocybe-punicea-60-Basidi-400x.jpg

Link to post
Share on other sites

Hygrocybe punicea (Fr.: Fr.) Kummer, 1º Congresso trentino sui funghi alpini, Cles (TN), Loc. Malgaroi, Foto di Tomaso Lezzi.

(Exsiccatum TL20110825_02)

 

Cuticola con struttura a ixocutis, GAF presenti, ife a salsicciotto di lunghezza minore di 200 µm che ne determinano l'appartenenza al sottogenere Pseudohygrocybe, misurate di 80 µm, osservazione a 400× in Rosso Congo.

 

Hygrocybe-punicea-63-Cuticola-ixocutis-400x.jpg

Link to post
Share on other sites

Hygrocybe punicea (Fr.: Fr.) Kummer, 1º Congresso trentino sui funghi alpini, Cles (TN), Loc. Malgaroi, Foto di Tomaso Lezzi.

(Exsiccatum TL20110825_02)

 

Struttura della lamella regolare.

 

Hygrocybe-punicea-68-Lamella.jpg

 

Ife della lamella a salsicciotto, di lunghezza minore di 200 µm che ne determinano l'appartenenza al sottogenere Pseudohygrocybe, misurate di 80-90 µm, osservazione a 400× in Rosso Congo.

 

Hygrocybe-punicea-70-Trama-lamella-400x.jpg

 

Hygrocybe-punicea-75-Trama-lamella-400x.jpg

Link to post
Share on other sites

Melanoleuca evenosa (Saccardo) Konrad = Melanoleuca subalpina (Britzelm.) Bresinsky & Stangl,

1º Congresso trentino sui funghi alpini, Cles (TN), Loc. Malgaroi, Foto di Tomaso Lezzi.

(Exsiccatum TL20110825_01)

 

Cappello, gambo e lamelle bianche, senza viraggi nella carne.

La simile Melanoleuca substrictipes Kühner ha cheilocistidi settati, a pelo d'ortica.

Melanoleuca strictipes (P. Karst.) Jul. Schäff. ha portamento più slanciato e carne con viraggio grigio-bruno.

Cheilocistidi abbondantissimi, fusiformi, lageniformi, non settati, con apice arrotondato.

Spore ellissoidali, 7,5-10,8 × 4,4-5,8 µm; Q = 1,5-2,0; Qm = 1,8.

 

Melanoleuca-subalpina-01-3.jpg

Link to post
Share on other sites

Melanoleuca evenosa (Saccardo) Konrad = Melanoleuca subalpina (Britzelm.) Bresinsky & Stangl,

1º Congresso trentino sui funghi alpini, Cles (TN), Loc. Malgaroi, Foto di Tomaso Lezzi.

(Exsiccatum TL20110825_01)

 

Cheilocistidi abbondantissimi, fusiformi, lageniformi, non settati, con apice arrotondato.

Osservazione in Rosso Congo.

 

Melanoleuca-subalpina-04-8.jpg

 

Osservazioni in Floxina basica.

 

Melanoleuca-subalpina-09-16.jpg

 

Melanoleuca-subalpina-17-8-9.jpg

Link to post
Share on other sites

Russula queletii Fr., 1º Congresso trentino sui funghi alpini, Cles (TN), Loc. Malgaroi, Foto di Tomaso Lezzi.

 

Specie che cresce sotto Abete rosso. Molto piccante, gambo spesso completamente colorato di rosa.

È simile la Russula torulosa che cresce però sotto Pino.

 

Russula-queletii-01.jpg

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
×
×
  • Create New...

Important Information