Jump to content

Recommended Posts

... sembra strano ma in Sardegna a circa 1000 metri ne ho trovato una decina che sbucavano.... mi spiace avere cancellato la foto della sezione interna, appariva di colore nero irregolare.

Non sono riuscito però a trovare nessun esemplare di comparazione, la prossima volta cercherò di fare una foto maggiormente descrittiva (sono alle prime armi).... grazie lo stesso

Edited by primordio72

Share this post


Link to post
Share on other sites

potrebbe essere il tartufo della sabbia (Terfezia leonis) che in sardo è chiamato " Tuvara de arena". :)

 

Sicuro del colore alla sezione?

Lo stesso cresce in terreno alluvionale, sabbioso, in simbiosi col cisto e può crescere anche in foreste di pini e cedri.

 

Prova a confrontarlo!!!

 

:hands49: Nicola

Edited by RockHoward

Share this post


Link to post
Share on other sites

.... grazie per la tua indicazione! in effetti era circondato da enormi pini su terreno sabbioso... la sezione assomigliava molto a quella del Tuber Excavatum ma molto più scura, quasi sul nero.

Peccato non aver fatto una foto più accurata.

 

Ciao :gathering: Dante

Edited by primordio72

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...

Important Information