Jump to content

2013.01 - Lazio - Tutor Tomaso Lezzi


Recommended Posts

Indice Regione Lazio, mese di Gennaio 2013, totale n° 14 specie.


  • Clitocybe nebularis (Batsch: Fr.) Kummer; Post #7
  • Crepidotus epibryus (Fr.) Quél.; Post #8, 9; Microscopia #9

  • Crucibulum laeve (Bull.) Kambly; Post #2

  • Galerina marginata (Batsch) Kühner.; Post #10; Microscopia #9

  • Hebeloma pamphiliense Cittadini, Lezzi & Contu; Post #15

  • Lactarius chrysorrheus Fr.; Post #14

  • Lyophyllum maleolens Melis & Contu; Post #13

  • Mycena acicula (Schaeff.: Fr.) P. Kumm.; Post #3

  • Psathyrella conopilus (Fr.) A. Pearson & Dennis; Post #5

  • Pluteus cervinus (Schaeffer) Kummer; Post #18

  • Schizophyllum commune Fr.; Post #4

  • Trametes versicolor (L.) Lloyd; Post #6, 12

  • Tricholoma pseudoalbum Bon; Post #6, 17

  • Xylobolus subpileatus (Berk. & M.A. Curtis) Boidin; Post #16

Tom :)


Link to post
Share on other sites

C'era una volta...

...una pigna di Abete rosso, trovata sui Simbruini il giorno 6 Agosto 2011, con una crescita di Crucibulum laeve (Bull.) Kambly. E fin qui tutto a posto.

Quando ero arrivato a casa con i campioni che avevo trovato durante la giornata avevo appoggiato la pigna in uno dei vasi sul mio balcone, e gli avevo detto: "stai lì e se ti va produci qualche altro esemplare nel vaso per farmi contento". Doveva essere una pigna di orecchio duro, perché ha aspettato l'inizio del 2013 per farmi contento! :D

 

Crucibulum laeve (Bull.) Kambly; Regione Lazio; Agosto 2011; Foto di Tomaso Lezzi.

06.08.2011 - La pigna fotografata nel bosco.

 

post-2993-0-96417200-1312758278.jpg

 

 

post-2993-0-80330600-1312758282.jpg

 

 

Crucibulum laeve (Bull.) Kambly; Regione Lazio; Gennaio 2013; Foto di Tomaso Lezzi.

02.01.2013 - La stessa pigna, in un vaso sul balcone!

 

Crucibulum laeve 04.jpg

 

Crucibulum laeve 06.jpg

 

Crucibulum laeve 13.jpg

 

Crucibulum laeve 05.jpg

Link to post
Share on other sites

Crepidotus epibryus (Fr.) Quél.; Regione Lazio, Gennaio 2013; Roma, Villa Pamphili; Foto di Mauro Cittadini.

In luogo umido su foglia di Alloro a terra. Di piccole dimensioni (< 1 cm), resupinati o leggermente distaccati con corto

stipite, superfice del pileo bianca feltrata, pelosetta, villosa nei giovanissimi esemplari, imenoforo a lamelle inizialmente bianche poi rosato-ocracee.

 

MIcroscopia

Spore (6,5)7-8(9) x (2,8)3-3,5 micrometri lisce, cilindriche, cilindrico-fusiformi, bruno chiaro in massa, ialine al microscopio.

Basidi tetrasporici e (rari) bisporici, calvati privi di GAF alla base.

Chelocistidi, lunghi, stetti, flessuosi, plurisettati con base allargata.

GAF assenti in tutti i tessuti del Basidioma.

 

Note

Le piccole dimensioni, il particolare substrato, la crescita sostanzialmente resupinata, le spore lisce e strette i particolari cheilo e la totale assenza dei GAF sono i particolari salienti per il riconoscimento di questa specie. Segnalata anche su tappeti muschiosi (inde nomen) e piccoli rametti a terra.

 

post-127-0-77639600-1357497400.jpg

 

post-127-0-87755000-1357497396.jpg

 

post-127-0-03553100-1357497403.jpg

Link to post
Share on other sites

Galerina marginata (Batsch) Kühner; Regione Lazio, Gennaio 2013; Roma, Villa Pamphili; Foto di Mauro Cittadini.

 

Note

Su un vecchio ciocco marcescente di latifoglia, in ambiente umido

Microscopia

Spore (7,5)8-9,5 x 5,5-6,5(7) micrometri, ovoidi, amigdaliformi, verrucose, brune in massa. Basidi clavati essenzialmente tetrasporici, GAF presenti, Cheilocistidi e Pleurocistidi presenti.

 

post-127-0-05769900-1357582698_thumb.jpg

 

post-127-0-10225700-1357582702_thumb.jpg

 

post-127-0-68449900-1357582688_thumb.jpg

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
×
×
  • Create New...

Important Information