Jump to content

Recommended Posts

Teucrium fruticans L. subsp. fruticans

Tassonomia
Ordine: Lamiales
Famiglia: Lamiaceae

Foto e descrizione
Arbusto molto ramificato e voluminoso, molto spesso ginodioico (pianta che reca fiori ermafroditi e fiori femminili su individui distinti), i fusti sono eretti, fogliosi e quadrangolari, quelli giovani erbacei sono di colore grigio-biancastri ricoperti da peluria, quelli vecchi sono legnosi, glabri e rotondi. Le foglie sono di dimensione variabile, ovate, piane, coriacee e persistenti con la lamina intera, quella superiore verde oliva pubescente o glabrescente, quella inferiore biancastra. L'infiorescenza è un racemo lasso lungo fino a 25 cm che porta 8-15 verticilli biflori, mentre i rami laterali ne portano 5-6, i fiori sono eretti con peduncoli tomentosi, il calice è campanulato con denti acuti ovato-lanceolati, la corolla è unilabiata di colore bianco-rosata, lilla o azzurra con nervature o macule più scure, i lobi laterali-posteriori sono ovati, oblungo-lanceolati, acuti o cuspidati, da divergenti a estremamente divergenti, quelli laterali più corti dei laterali-posteriori sono oblunghi, verticali o piani e divergenti, il lobo centrale è orizzontale, ovato-lanceolato e concavo con peli corti ghiandolari sul dorso; gli stami con le antere di colore arancione fuoriescono dai petali, lo stilo ha lo stigma bifido. Il frutto è un pericarpo subgloboso ricoperto da ghiandole sferoidali di colore marrone. Fiorisce da aprile a maggio, da 0 a 600 m s.l.m., nelle schiarite boschive delle pinete, sugherete e querceti, fra rocce calcaree o silicee. Presente in Liguria, Toscana, Lazio, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicila e Sardegna.

Regione Sicilia, 0 m s.l.m., Febbraio 2009, foto di Antonio Giacalone.

post-3243-0-37895900-1346666093.jpg

Link to post
Share on other sites
  • 1 year later...
×
×
  • Create New...

Important Information