Jump to content
oscar

I vasi di Treviso74massy

Recommended Posts

questa tigre l'ho incisa a mano su un pezzetto di lastra in vetro .. guardate che effetto strano .. sembra essere sospesa a mezz'aria .. :P

Riuscissi anche io a fare certe incisioni......mi metterei all'opera immediatamente,chissà quanta gente potrebbe apprezzarlo!!!!!

Complimenti come al solito Massy...sei un artista,bravo bravo bravo.

Oscar.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

questa tigre l'ho incisa a mano su un pezzetto di lastra in vetro .. guardate che effetto strano .. sembra essere sospesa a mezz'aria .. :P

Riuscissi anche io a fare certe incisioni......mi metterei all'opera immediatamente,chissà quanta gente potrebbe apprezzarlo!!!!!

Complimenti come al solito Massy...sei un artista,bravo bravo bravo.

Oscar.

 

claudio sul legno è un po piu difficile di fare incisioni fatte cosi , però so che con il pirografo un mio amico su facebook ci riesce e le fa cosi bene a mano e ricche di dettagli che sembrano fatte con una stampante .. forse dovresti provare a riportare i lineamenti principali dei disegni con la carta carbone sul legno e poi con il disegno vicino cercare di ricopiare a occhio le varie sfumature (un po come se con la mano leggera su un foglio di carta tu provassi a disegnare le sfumature.. osservando una foto o un oggetto vicino.. la cosa importante sono i "colpi di luce" e le "ombre" quando si cerca di riprodurre un oggetto esso è colpito dalla luce da direzioni ben definite , i colpi di luce(cioè i punti in cui si generano i riflessi ) sono tutti rivolti alla sorgente luminosa , mentre le ombre sono sempre dalla parte opposta.. poi altra cosa importante è lo studio della prospettiva , prova a cercare su google la frase " studio della proiezione prospettica in arte ",poi altra cosa importante è di studiare l' "orientamento" e la "pettinatura" di alcuni oggetti (la pelliccia di un animale,la disposizione degli alberi in un dislivello,le increspature dell'acqua,la disposizione delle piume di un uccello, ecc..) :) se riesci a imparare con una matita a riprodurre a mano su un foglio di carta gli oggetti che ti circondano con le loro sfumature allora avrai anche la capacità di farlo su qualsiasi altro tipo di supporto oltre alla carta ;)

 

guarda nei dettagli questo grappolo d'uva .. se osservi bene gli acini del grappolo hanno dei colpi di luce , poi le foglie hanno delle nervature orientate e poi ci sono le sfumature nelle foglie che sono "pettinate" a seconda della direzione della luce ,della sua intensità,e della direzione in cui le foglie sarebbero piegate e ondulate ..

poi nel tuo caso specifico è anche vero che ci si deve costruire gli attrezzi giusti se non sono reperibili in commercio .. per esempio .. io per fare le sfumature puntinate ti consiglierei di usare un microgetto di sabbia bollente (sui 300 gradi centigradi circa) sparata da un piccolo ugello riscaldato da una resistenza elettrica e poi di un aspiratore che contemporaneamente aspiri la sabbia dopo il suo contatto al legno, oppure uno sperone girevole piccolino (tipo ruota dentata in rame e munita di punte ) riscaldato e collegato ad una fonte di calore(per esempio una resistenza elettrica o uno stagnatore o un pirografo) e praticamente questo sperone dentato con punte aguzze e riscaldate facendolo ruotare sopra al legno lascerebbe una traccia di bruciatura proporzionale di intensità alla velocità della "passata" (piu passi veloce e piu sarà chiara la "tostatura" del legno , piu lentamente passi lo sperone e piu sarà marcata la "bruciatura" sul legno) .. occorre di ingegnarsi per costruirsi gli attrezzi giusti a volte .. :);)

 

:hands49:

post-9201-0-04532100-1406570225_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Massy...sei veramente un mago :hands40: chapeau!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Santa pazienza. :innocent: ...ce ne vuole parecchia per lavori così certosini :wacko:

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Santa pazienza. :innocent: ...ce ne vuole parecchia per lavori così certosini :wacko:

Ciao

ciao Giò :) hahaha ma no ... a fare la caraffa con il cardo di montagna dici ? no no ... tutta illusione ottica .. ti sembra difficile invece è tutto il contrario ;) questa caraffa incisa con il cardo ci ho impiegato circa mezz'oretta a farla .. niente di particolare .. :P

i disegni che hanno struttura "organica" (piante e animali presi da soggetti fotografati) sono piu semplici da fare rispetto ai disegni stilizzati (infatti i disegni geometrici richiedono molta piu accuratezza e precisione nell'eseguirli , perché anche delle minime sbavature risultano ben visibili e danno un colpo d'occhio negativo su tutto il disegno inciso )

 

questo cavalluccio marino stilizzato si che è stato un incubo da fare ... ;)

post-9201-0-88751600-1408029714_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...

Important Information